Jennifer Lawrence in The Glass Castle di Destin Cretton

The Glass Castle

Jennifer Lawrence non sarà solo Katniss Everdeen. Oltre ad Hunger Games – La ragazza di fuoco (in uscita, dopo la première italiana al Festival Internazionale del Film di Roma, il 27 novembre), Hunger Games – Il canto della rivolta: parte 1 (20 novembre 2014) ed Hunger Games – Il canto della rivolta: parte 2 (2015), vedremo presto l’attrice Premio Oscar in Serena (2013) di Susanne Bier, American Hustle (1 gennaio 2014) di David O. Russell ed X-Men – Giorni di un futuro passato (22 maggio 2014) di Bryan Singer, prima di tornare sul set per East of Eden di Gary Ross, remake de La valle dell’Eden (1955) di Elia Kazan, ed un nuovo progetto: l’adattamento cinematografico del bestseller The Glass Castle di Jeanette Walls. A dirigere il film, prodotto da Lionsgate, dovrebbe essere l’hawaiano Destin Cretton, regista di Short Term 12, menzione speciale della giuria e migliore attore (Brie Larson) all’ultimo Festival del Film di Locarno, che si baserà sulla sceneggiatura scritta da Marti Noxon (Sono il numero quattro) con un secondo intervento di Andrew Lanham.

La pellicola dovrebbe raccontare della scrittrice Jeanette Walls, cresciuta con una famiglia i cui ideali anticonformisti li portano a vivere come nomadi per gran parte della loro vita tra le città del deserto del Sud-Ovest degli Stati Uniti d’America.

No Comments Yet

Comments are closed