Jennifer Carpenter diventa infermiera per una nuova serie tv

Jennifer CarpenterMorto un papa se ne fa un altro. Dopo la conclusione di Dexter, trasmessa per 8 stagioni su Fox Crime, Italia 1, Cielo e Rai4, l’attrice Jennifer Carpenter, insieme al produttore George Stelzner, si sta cimentando su una nuova serie TV ispirata al libro The Death Class: A True Story About Life scritto da Erika Hayasaki, giornalista del Los Angeles Times.  La storia è quella di Norma Bowe, un’infermiera che tiene un corso per studenti alla Kean University, nel New Jersey, su come affrontare la morte e le conseguenze del lutto. Riguardo al personaggio la Carpenter ha dichiarato: «Norma è una forza della natura: il suo universo è molto complesso e gli sforzi compiuti grazie al suo lavoro sono una vittoria per la vita». «I contenuti di Death Class sono terreno fertile per uno sviluppo seriale», ha aggiunto Stelzner. Attualmente i due sono alla ricerca di uno sceneggiatore a cui affidare la serie.

L’attrice inoltre è stata scelta per ricoprire il ruolo della protagonista nel pilot drammatico della ABC, Sea Of Fire. Il progetto è l’adattamento della serie olandese Vuurzee, basato sulla vicenda di tre teenager che, dopo aver preso parte a una produzione pornografica, vedono le loro rispettive famiglie entrare in un turbine di eventi dolorosi. Tra mille segreti non mancheranno casi di omicidio in cui la Carpenter interpreterà un agente federale. Tra i produttori esecutivi figurano Rob Golenberg, Alon Aranya, David Hoberman, Todd Lieberman, Laurie Zaks, Robert Kievit e Frank Ketelaar.

A cura di Costanza Carla Iannacone.

No Comments Yet

Comments are closed