In Taken 3 non ci sarà nessun rapimento, parola di Luc Besson

Liam Neeson ( Bryan Mills) in una scena di Taken 2
Liam Neeson ( Bryan Mills) in una scena di Taken 2

Mentre era impegnato con il tour promozionale del suo ultimo film Lucy con protagonista Scarlett Jhoansonn, Luc Besson si è lasciato andare a qualche nuovo dettaglio sulla trama  di Taken 3, l’atteso ritorno di Liam Neeson nei  panni dell’ex agente CIA Bryan Mills.

Famke Janssen sarà per la terza volta Leonore Mills
Famke Janssen sarà per la terza volta Leonore Mills

Di seguito riportiamo le dichiarazioni integrali del regista francese

Lo stiamo girando proprio in questi gironi , Taken e Taken 2 sono, per modo di dire, due parti dello stesso film. Durante le prime scene qualcuno viene rapito e alla fine c’è il salvataggio e la vendetta. Puoi vedere questi due film più e più volte e stanno perfettamnete bene insieme. Il terzo film è un’altra storia che non ha niente a che vedere con lui (Bryan Mills) o la sua famiglia. nessuno viene rapito, nemmeno il cane viene rapito in questo capitolo. E’ un altra storia ma con gli stessi personaggi. E’ diversa ma molto buona. Anzi probabilmente è la migliore delle tre secondo me, in termini di script. il primo era veramente poco pretenzioso. Era un piccolo film. Siamo stati sinceramente sorpresi dal successo che ha riscosso.

Parole di grande entusiasmo dunque ma d’altronde già Liam Neeson, intervistato un paio di mesi, aveva detto che secondo lui questo sarebbe stato il film migliore della trilogia (che pur ha incassato 600 milioni di dollari in tutto il mondo coi primi due capitoli).

Nel cast oltre a Neeson  ritroveremo la “moglie” Leonore (Famke Janssen) e la figlia Kim (Maggie Grace) ma anche Forest Withaker , forse nel ruolo di Villain. Il film è attualmente in fase di produzione e dovrebbe arrivare nelle sale nell’autunno 2015.

A cura di Alex Olivero

No Comments Yet

Comments are closed