Il roseo futuro cinematografico di Robert Downey Jr.

Robert Downey Jr. Susan Downey Team Downey Pinocchio Cloak Yucatan The JudgeProclamato pochi mesi fa l’attore più pagato dell’anno, Robert Downey Jr. ha ottenuto tale titolo senza essere accreditato in alcun lungometraggio nell’anno fiscale 2013-2014. L’interprete, tuttavia, prenderà presto parte a numerosi titoli e proprio pubblicizzando la nuova pellicola che lo vede protagonista, il dramma The Judge in cui è protagonista assieme a Robert Duvall, la moglie e produttrice Susan Downey ha rivelato i progetti che vedranno impegnato il marito nei prossimi mesi.

La coppia, che quattro anni fa formò il Team Downey, branca della Warner Bros., è sempre stata interessata a selezionare titoli diversi, scegliendo con cura tra le numerose offerte. The Judge sarà dunque il primo film in cui torneremo a vedere Downey Jr. protagonista, ma in cantiere ce ne sono molti altri, come ha dichiarato la signora Downey:

Robert dovrà probabilmente girare ancora uno o due film per la Marvel. Potrebbe averne ancora uno da fare. Ma per quanto riguarda il Team Downey, siamo super eccitati. Stiamo sviluppando Pinocchio, dove lui interpreterà Geppetto; è una versione assolutamente fantastica per quanto folle di Pinocchio, a cui Robert sta lavorando. Poi ci sarà Yucatan, un film su una caccia al tesoro la cui idea venne originariamente al compianto Steve McQueen; scrisse questa bellissima storia in degli incredibili volumi rilegati in pelle e li abbiamo usati come punto di partenza per realizzare questo grande film selvaggio, pieno d’azione, un po’ à la Inception. Ci stiamo lavorando proprio ora. Abbiamo anche la storia di Hunter Scott e le sue ricerche riguardo l’affondamento della USS Indianapolis. Dunque abbiamo una bella varietà di titoli.

Sicuramente di questi progetti il più chiacchierato è Pinocchio, da anni in cantiere e alla cui regia si erano dimostrati interessati Tim Burton e Ben Stiller. Poi cadde il silenzio, ma a quanto pare il film non è affatto sfumato. Per non farsi mancare alcun genere, il Team Downey starebbe inoltre lavorando a una commedia horror, nata direttamente dalla mente di Robert Downey Jr. La moglie ha infatti dichiarato:

Se ci credete, c’è anche una sorta di horror ideato proprio da Robert. Ci sta lavorando uno sceneggiatore proprio adesso. Ha quel tocco da Un lupo mannaro americano a Londra… Robert ha sempre voluto fare un horror. Non uno slasher, ma qualcosa di più classico. Questo però avrà sicuramente una dose di humor. Perché ripeto, qualsiasi cosa facciamo, indipendentemente dal genere, se è un dramma deve essere anche sagace e divertente, se si tratta di una commedia deve comunque avere un sottostrato più pesantemente legato alla realtà. Non andiamo in una singola direzione, scegliendo solo un estremo.

Il film in questione era stato acquistato lo scorso maggio dalla Warner Bros. con il titolo Cloak. Non sappiamo dove si posizionerà nell’agenda del Team Downey, fatto sta che il duo è riuscito ad accorpare una grande quantità di titoli, puntando al contempo su generi disparati. E non finisce qui! Susan Downey ha infatti rivelato che il loro prossimo obiettivo è il piccolo schermo:

Ci siamo mossi molto con la televisi0ne. Abbiamo alcuni show pronti e altri in cantiere. Abbiamo un paio di cose pronte per la Warner TV, qualcosa per Showtime, qualcosa per MRC, perciò abbiamo una vasta scelta. C’è anche un altro paio di cose che stiamo studiando, perciò una volta che avremo finito porteremo tutto prima alla Warner e poi ad altre emittenti.

Sicuramente il Team Downey non pensa in piccolo, ma dopotutto perché dovrebbe? Con una star come Robert e un’abile produttrice come Susan, presto potremmo vedere nelle sale (e non solo) sempre più titoli firmati Downey. Intanto, il primo film a cui potremo assistere è The Judge, che uscirà in Italia il 9 ottobre.

No Comments Yet

Comments are closed