#BESOCIAL

Il nuovo volto del Dr DoomDopo aver avuto il volto di Joseph CulpJulian McMahon (il primo in un film mai distribuito, realizzato al solo scopo di conservare i diritti, e il secondo nei due capitoli del 2005 e del 2007), il Dr. Doom, italianizzato in “Dottor Destino“, nemico giurato dei Fantastici 4, ha finalmente trovato chi lo reincarnerà nel reboot dedicato al quartetto di supereroi Marvel.

La scelta è infine caduta su Toby Kebbell (“RocknRolla” nel 2008 e tra pochi mesi nell’atteso “Il pianeta delle scimmie – Revolution”), che era stato annunciato tempo fa come uno dei favoriti per il ruolo.

Nel fumetto originale Dr. Doom, nato Victor von Doom, è compagno di università di Steve Richards, futuro Mr. Fantastic. Figlio di zingari, una volta scoperto che la madre era una strega, si avvicina all’occulto. Dotato inoltre di grande intelletto, Victor è vittima di uno dei suoi esperimenti intrapresi per unire scienza e magia così da poter contattare l’anima della madre. Lo scienziato si ritrova con un volto sfigurato e viene espulso dall’università; inizia dunque un viaggio che lo porterà fino in Tibet, dove si unirà a una setta di monaci da cui apprenderà ogni segreto. Forgiate una maschera e un’armatura, smette di essere Victor von Doom e diviene il Dr. Doom. Provvisto di grande forza e agilità, capace di controllare i fulmini e conoscitore delle arti magiche, Destino assume da subito il ruolo di nemesi dell’eroico quartetto, provando un profondo rancore per Richards, che aveva inutilmente informato Victor di alcuni errori nell’esperimento, preannunciandone il fallimento.

Il reboot è tuttavia basato sulla serie a fumetti Ultimate Fantastic Four, in cui il personaggio appare con il nome di Victor van Damme, discendente di Vlad III l’Impalatore; è quindi bene aspettarsi qualche cambiamento nel background, nonostante sia ancora presto per parlare di certezze.

Il nuovo volto del Dr. Doom

Unendosi al progetto, Toby Kebbell va ad affiancare Jamie Bell (visto recentemente in “Snowpiercer” e tra pochi giorni nel primo capitolo di “Nymphomaniac”), Michael B. Jordan (che ha già lavorato con il regista del film in “Chronicle”), Kate Mara (nel 2012 nel cast di “127 ore” e dal 17 aprile nelle sale italiane con “Transcendence”) e Miles Teller (“Divergent” in uscita il 3 aprile), che interpreteranno i membri della prima famiglia nella storia dei supereroi.

“The Fantastic Four” sarà diretto da Josh Trank (“Chronicle”, 2012), la produzione dovrebbe iniziare questo mese a Baton Rouge, nella Louisiana, in tempo per essere rilasciato il 19 giugno 2015.

#BESOCIAL