SHARE
il-corvo-remake-corin-hardy

il-corvo-remake-corin-hardyRicordate quella che sembrava essere la parola fine sul remake de Il Corvo? Alcuni mesi fa, la Relativity Media è andata in bancarotta e tutti i suoi progetti sono rimasti in stallo, compreso il nuovo adattamento dell’opera di James O’Barr. Il regista Corin Hardy, tuttavia, crede ancora nel remake, anzi è convinto che il progetto verrà realizzato, come ha rivelato a Entertainment Weekly:

“Il Corvo si farà. Lo farò! Lo stavamo facendo, e stava andando molto bene, finché non è successo quel guaio con la Relativity. Stiamo tutti aspettando di ricominciare la pre-produzione. Ed Pressman è il produttore. Creativamente, sono tutti eccitati. La Relativity si sta tirando fuori dalla situazione, ma di questo non posso parlare. Però potete leggerlo online.”

il-corvo-remake-corin-hardy

Hardy è anche sicuro di sé quando si porta a galla l’ennesimo abbandono del protagonista, il cui ruolo era andato l’ultima volta a Jack Huston, che dovette infine lasciare per motivi di tempo a causa dei ritardi nella produzione:

“È un altro nuovo inizio! Un pratica, rimanete in ascolto, e all’inizio del prossimo anno ci torneremo su.”

La positività quindi non manca, dopotutto lo stesso O’Barr aveva recentemente dichiarato che il remake de Il Corvo fosse “ancora una priorità molto viva.” L’autore aveva anche ammesso che, poiché la Pressman Films detiene i diritti televisivi e cinematografici dell’opera, è probabile che decidano di portare il progetto a un altro studio in caso la Relativity “non riuscisse a venirne fuori.” In ogni caso, la speranza di rivedere Eric Draven sul grande schermo si è riaccesa.

SHARE