SHARE

Aleggiava nell’aria ed eccolo qui, il concerto che fece tutto esaurito a Budapest il 27 luglio 1986 arriva al Cinema con Hungarian Rhapsody !

Lo stadio era il Nepstadium, che nel pieno del Magic Tour (l’ultimo a cui prenderà parte Freddie Mercury), davanti ad 80mila fan i Queen si sono esibiti in una delle performance più spettacolari che la storia della musica sia stata partecipe. Le autorità ungheresi, consapevoli della straordinarietà dell’evento, mettono a disposizione un dispiegamento di cameraman e tecnici senza precedenti per quello che è il primo concerto di una band occidentale oltre la cortina di ferro, tre anni prima della caduta del Muro di Berlino. Il risultato è stato migliore di tutto quello di buono si potesse sperare, quasi due ore di grande spettacolo che alterna alle canzoni entrate nella storia (da Bohemian Rhapsody a Crazy Little Thing Called Love, da A Kind of Magic a I Want To Break Free, da Under Pressure a Who Wants to Live Forever a We Are the Champions) le immagini – anche inedite – del backstage e quelle della visita in Ungheria di Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon.

Un film al cinema per solamente un giorno, presto pubblicheremo i cinema aderenti all’iniziativa con orari e contatti, ma ora volevamo regalarvi un’anteprima: una clip in esclusiva incentrata sulle musiche composte per il film Highlander uscito proprio quell’anno.

SHARE