He’s Fuckin’ Perfect, Amanda Seyfried al posto di Emma Stone

Amanda Seyfried

Sarà Amanda Seyfried (Cappuccetto rosso sangue, Mamma Mia!, Mean Girls) e non più Emma Stone (The Amazing Spider-Man, The Help, Easy Girl) la protagonista della romcom He’s Fuckin’ Perfect. Il film, targato Universal Pictures e prodotto dalla Gary Sanchez Productions di Will Ferrell (interprete, tra gli altri, di Vita da strega, Elf – Un elfo di nome Buddy e Austin Powers: La spia che ci provava) e Adam McKay, sarà diretto dal regista specializzato in corti comici e serie tv Jake Szymanski (suoi otto episodi del Saturday Night Live della stagione 2011-2012) su una sceneggiatura dell’esordiente Lauryn Kahn e racconterà di una giovane donna single e pessimista che usa la sua competenza nei social media per organizzare appuntamenti agli amici. Quando si imbatte finalmente nell’uomo ideale convince la sua amica a lasciarlo perdere per prendere il suo posto usando la sua abilità su internet.

He’s Fuckin’ Perfect è una delle tante produzioni in cui vedremo prossimamente l’attrice e cantante di Allentown: sarà infatti in A Million Ways to Die in the West (in Italia dal 29 maggio 2014) di Seth MacFarlane, While We’re Young (2015) di Noah Baumbach, Z for Zachariah (in pre-produzione) di Craig Zobel e Three Little Words (2014) di James Mangold.

No Comments Yet

Comments are closed