Grace di Monaco sarà il film di apertura a Cannes 2014

Grace di Monaco sarà il film di apertura a Cannes 201414 Maggio 2014. Ecco la data in cui, al Festival di Cannes 2014, sarà proiettato in anteprima Grace di Monaco, film che aprirà la kermesse francese. Finalmente, dopo tante controversie, svariati rinvii e qualche polemica sulla veridicità della trasposizione cinematografica (ne accennavamo alla presentazione del trailer), Nicole Kidman si propone di incantare il pubblico con la sua interpretazione della Principessa Grace.

Il film di apertura è, come sempre, un titolo fuori concorso. Avere rimandato la data d’uscita di Grace di Monaco l’ha già tagliato fuori da premi come il Golden Globe, i Bafta e gli Oscar, e anche a Cannes si sa per certo che non poterà alcun particolare riconoscimento a casa (l’anno scorso aveva aperto Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann).

Principato di Monaco, anni ’60. Sullo sfondo della disputa tra il Principe Ranieri e il presidente francese Charles De Gaulle, prossimo ad un’invasione del principato, la stella di Hollywood Grace Kelly, diventata Principessa nel 1956, si trova a dover affrontare una profonda crisi coniugale e di identità, quando deve decidere se tornare sulle scene cinematografiche o riunciare definitivamente alla sua vocazione di attrice per appianare le difficoltà che hanno investito il suo regno.

Grace di Monaco sara il film di apertura a Cannes 2014 (3)Molte le scene girate in Italia, in particolare lungo la riviera ligure, così affine ai panorami del Principato, e molti gli interni ambientati a Palazzo Reale a Genova; per il capolouogo ligure, Nicole Kidman si concesse anche qualche giro turistico in incognito. Troppo in incognito, secondo molti, che al momento delle riprese a Genova protestarono piuttosto animatamente per il modo di Nicole Kidman di raggiungere il set di Grace di Monaco a Palazzo Reale: un centinaio di metri dall’hotel al set, in auto dai vetri oscurati.

Piccola particolarità del film, in una era digitale allo spasmo, è quella di essere stato girato in pellicola Kodak da 35 mm.

No Comments Yet

Comments are closed