giffoni-film-festival-2015Finito da qualche mese il Giffoni FF, edizione del 2014, ecco che si pensa a Giffoni 45, quale il prossimo anno torna più fresco che mai con Carpe diem. Cogli l’attimo, sarà  infattiquesto il tema della 45 esima edizione del Giffoni Experience, in programma dal 17 al 26 luglio a Giffoni Valle Piana (Sa). Dopo Il desiderio, L’emozione, L’Energia, il Tabù, L’amore, la Felicità, è la volta di un altro tema affascinante e complesso.

Mentre “Be Different” ha segnato la scorsa edizione, toccherà quest’anno al “monito di Orazio”, ripreso e reso popolare dal compianto Robin Williams nei panni del professor Keating ne “L’attimo fuggente”,  fare da fil rouge alle molteplici attività del Festival.

Anche quest’anno a scegliere il tema è stata la community di Giffoni, quel “popolo” di oltre 122 mila fan che fanno della pagina Facebook dell’evento la più grande e viva in Italia e al settimo posto al Mondo tra quelle dedicate ai festival di cinema. In pochissimi giorni migliaia di giurati e aspiranti tali hanno decretato il vincitore tra i sei temi da loro mandati in nomination (Imagination, Freedom, Beauty, Time, Carpe diem e Re-volution).

Il direttore artistico del GFF, Claudio Gubitosi ha accolto con grande entusiasmo la scelta della community: “Carpe Diem – ha detto – è un monito, un’idea, un concetto che noi sposiamo in pieno: è essenzialmente un invito che noi facciamo ai giovani affinché rendano straordinaria la propria vita. Senza accontentarsi, senza rimandare “a poi” quello che si può fare subito, con coraggio e con passione. Carpe Diem è cogliere il lungo attimo della propria giovinezza, farla fruttare per goderne appieno l’irripetibile unicità”.

Sicuramente la morte improvvisa dell’attore americano Robin Williams, protagonista del nostalgico “L’attimo fuggente”, ha influenzato i “votanti” facendo deviare la scelta verso  il tema Carpe Diem, ricco di sfumature e di molteplici letture come: la paura del tempo che passa, la gioia del godimento del presente, il desiderio di vivere l’occasione senza rimpianti.

#BESOCIAL