#BESOCIAL

Gambit: le riprese inizieranno nel 2017Dopo tanti rinvii è finalmente arrivata la notizia: le riprese di Gambit inizieranno nel 2017 a primavera.

Gambit: le prime notizie sul film

Remy Etienne LeBeau, soprannominato Gambit, è un personaggio dei fumetti creato da Chris Claremont e Jim Lee  e pubblicato dalla Marvel Comics. La caratteristica del mutante della Louisiana è l’abilità di caricare il proprio corpo e gli oggetti che lo circondano (più volte le carte da gioco) di energia bio-cinetica prodotta dal suo stesso organismo.

Il progetto cinematografico era stato precedentemente posticipato  a causa degli impegni del regista Doug Liman, che aveva preferito dare la precedenza a The Wall, un thriller di Amazon Studios, ma adesso l’attesa sembra essere ormai agli sgoccioli.

A diffondere la notizia della futura produzione della pellicola è stato il produttore Simon Kinberg, ecco le sue parole ai Saturn Awards 2016:  “Abbiamo una sceneggiatura grandiosa e la speranza di girare il film all’inizio dell’anno prossimo o in primavera.”

rumors sul possibile abbandono del ruolo di protagonista da parte di Channing Tatum sembrano essere sfatati, lo percepiamo anche dall’entusiasmo dell’attore sulla sua futura interpretazione: “Mio padre è della Louisiana, penso di essere sempre stato attratto da Gambit, in generale. Per me è semplicemente il più figo di tutti“.

La produzione è al momento alla ricerca di altri membri per il cast e si vocifera che il ruolo della protagonista femminile sia stato offerto all’attrice Léa Seydoux (Spectre), ma niente è dato per certo.

Non è ancora stata stabilita una data di rilascio per il film, ma se le riprese inizieranno davvero nella primavera del prossimo anno è probabile il film sarà pronto a partire dal 2018.

#BESOCIAL