Frozen tra i cinque incassi maggiori della storia

Frozen tra i cinque incassi maggiori della storia“Frozen – Il regno di ghiaccio” è stato protagonista di un vero e proprio fenomeno mediatico e transmediale, diventando una delle pellicole più citate e chiacchierate degli ultimi tempi; il successo sin dal suo rilascio è stato fenomenale, gonfiando non di poco le casse della Disney.

Sebbene il film sia riuscito a coinvolgere l’intero pianeta, sicuramente l’impatto maggiore lo ha avuto in oriente; in particolare, nelle ultime ore, “Frozen” è divenuto il quarto guadagno di sempre in Giappone, dove è stato distribuito come “Anna to Yuki no Jou (Anna e la Regina delle Nevi)”, piazzandosi dietro a “Titanic” e “La città incantata” di Miyazaki (di nuovo nei nostri cinema il 25, 26 e 27 giugno) e “Harry Potter e la pietra filosofale”, ma i pronostici sembrano già predire il sorpasso nei confronti del maghetto inglese per la prossima settimana. Questo enorme successo tra il pubblico nipponico, che in gran parte ha confessato di aver visto il film sia nella versione originale sottotitolata sia in quella doppiata, ha permesso al titolo di racimolare nel week-end altri 7.2 milioni di dollari,  facendogli superare gli introiti globali di “Iron Man 3” e catapultandolo nell’Olimpo delle 5 pellicole di maggior successo nella storia del cinema, con un incasso totale di 1,219 miliardi di dollari, preceduto da “Avatar”, “Titanic”, “The Avengers” e “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2″.

Considerando questi dati, e ragionando sul fatto che “The Avengers” e “Iron Man 3” siano marchi Marvel, ormai posseduti dalla Disney, siamo certi che le aspettative per il prossimo della compagnia, “Big Hero 6”, siano altissime. Se il nuovo film d’animazione riuscirà a ripetere l’exploit di “Frozen”, solo il tempo potrà dirlo, ma la Disney sembra davvero aver capito cosa vuole il pubblico di oggi e siamo convinti che continuerà a spingere su quella strada. “Big Hero 6” arriverà nei cinema il 7 novembre.