#BESOCIAL

freddie-mercury-biopic-sacha-baron-cohen

Ieri, per quanto inaspettata, era giunta una notizia positiva sul biopic di Freddie Mercury. Il manager dei Queen, Jim Beach, aveva dichiarato che Sacha Baron Cohen era nuovamente salito a bordo del progetto nelle vesti di regista, autore, interprete e produttore, ma il chitarrista della band britannica, Brian May, ha rapidamente placato i bollori smentendo le parole del manager. Sul suo sito personale, il musicista ha commentato riferendosi alla serata degli Artist & Manager Awards:

Jim ha giocato un piccolo scherzo durante il suo discorso di accettazione. Ha detto che, in risposta a domande riguardanti i progressi del film su Freddie, Sacha Baron Cohen è stato reingaggiato per scrivere, produrre e dirigere il film, nonché interpretare tutti e quattro i ruoli principali! Temo che alcuni l’abbiano preso sul serio!

Una notizia che certamente fa riconsiderare lo sviluppo del biopic. Quello di Beach era semplicemente un pesce d’aprile anticipato? Se così fosse, il lungometraggio potrebbe essere ancora in alto mare. Dovremo quindi tornare a considerare i vecchi nomi di Ben Whishaw, Dominic Cooper e Daniel Radcliffe? A meno che anche Brian May non voglia prenderci in giro!

#BESOCIAL