Film in uscita dal 1 giugno: Messi, Fury, Dior, Accidental Love, Regole del Caos

film al cinema giugno 2015San Andreas domina il Box Office: €1.002.032 è il totale raccolto nel week-end di debutto. Scalzato dal film a stelle e strisce e dai bicipiti di Dwayne Johnson Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino scende al secondo posto. La scorsa settimana il titolo aveva aperto in vetta, mentre ora aggiunge alla propria cassa €941.744, che uniti ai precedenti incassi danno un totale di €4.161.195. Perde quota anche Tomorrowland – Il mondo di domani diretto da Brad Bird con George Clooney ora al terzo posto.

I film in uscita quindi possono influenzare molto il podio del Box Office. Voi quale film andrete guardare tra questi in uscita?

FILM AL CINEMA DAL 1 GIUGNO

MESSI

MESSI

TRAILER, SCHEDA
Regia: Álex De La Iglesia
Con: Marc Balaguer, Juan Carlos Lo Sasso, Francesc Pagès, Victor Alcaraz, Julia Azar

Attraverso le testimonianze di chi l’ha conosciuto, ammirato e ha seguito la sua testarda ascesa nell’Olimpo del calcio, ripercorriamo la vita di Lionel Messi. Dai deficit fisici che gli hanno quasi impedito di coronare il suo sogno e diventare un campione, fino alla consacrazione tra le fila del Barcellona, l’avventura di un guerriero moderno in un insolito e coraggioso documentario.

 

FILM AL CINEMA DAL 2 GIUGNO

fury-locandina

FURY

TRAILER, SCHEDA
Regia: David Ayer
Con: Brad Pitt, Logan Lerman, Shia LaBeouf, Jon Bernthal, Michael Peña

Aprile 1945. La Seconda Guerra Mondiale sta per concludersi mentre le forze alleate si spingono all’interno dell’Europa. Il sergente dell’esercito Don Collier, soprannominato Wardaddy, viene mandato insieme al suo equipaggio dietro le linee nemiche ad affrontare quella che è a tutti gli effetti una missione suicida. A bordo di un carro armato Sherman, sei uomini si troveranno a combattere per la loro vita e per la libertà di un intero continente.

 

FILM AL CINEMA DAL 3 GIUGNO

DIOR

DIOR AND I – UNA SFIDA CREATIVA

Regia: Frederic Tcheng
Con: Raf Simons, Pieter Mulier, Florence Chehet, Monique Bailly, Hongbo Li

Documentario fashion, nelle sale solo per un giorno, il 3 giugno.
Una pellicola imperdibile per gli amanti della moda, un viaggio all’interno della celebre Maison Dior per raccontare il debutto alla direzione creativa del designer belga Raf Simons: dall’ideazione dei modelli, alla realizzazione dei capi, fino ad arrivare alla sua prima attesissima sfilata haute couture tenutasi il 1° luglio 2012 a Parigi. Una pellicola di nicchia, solo per amanti di moda? Non solo. Un’occasione imperdibile per sbirciare il “dietro le quinte” del processo creativo di una collezione di alta moda ed assistere all’eccezionale rinnovamento della leggendaria griffe.

 

insidious-capitolo 3

INSIDIOUS 3 – L’INIZIO

TRAILER
Regia: Leigh Whannell
Con: Dermot Mulroney, Stefanie Scott, Angus Sampson, Leigh Whannell, Lin Shaye, Tate Berney, Michael Reid MacKay

Questa volta, ad essere perseguitata dagli spiriti dei defunti e dagli abitanti Dell’Altrove, è un’adolescente. Insieme alla sua famiglia, la ragazza dovrà affrontare entità malvage pronte a farle del male e, ancora una volta, ad aiutare i protagonisti, arriverà la medium Elise Rainier.

 

FILM AL CINEMA DAL 4 GIUGNO

ACCIDENTAL LOVE

ACCIDENTAL LOVE

TRAILER
Regia: David O. Russell
Cast: Jake Gyllenhaal, Jessica Biel, James Marsden, Kirstie Alley, Catherine Keener, Paul Reubens

Alla vigilia del suo matrimonio, Alice, ingenua cameriera di provincia, dopo un bizzarro incidente si ritrova a dover convivere con un chiodo infilato nella testa.
Dopo aver scoperto che il chiodo non può essere rimosso, a causa dei costi eccessivi dell’intervento, il fidanzato di Alice rompe il fidanzamento e la lascia. La ragazza soffre di imprevedibili effetti collaterali causati dal chiodo, tra cui un impetuoso appetito sessuale. Alla ricerca di una cura, incontra e finisce tra le braccia di Howard Birdwell, un giovane e inesperto parlamentare, che si offre di aiutarla. Alice si farà guidare dalla testa o dal cuore in questa avventura?

 

STORIA SBAGLIATA

UNA STORIA SBAGLIATA

Regia di Gianluca Maria Tavarelli

Con: Isabella Ragonese, Mehdi Dehbi, Francesco Scianna, Stefania Orsola Garello, Nello Mascia

Stefania e Roberto vivono un matrimonio sereno e tranquillo finché lui non viene chiamato continuamente per missioni militari all’estero. Stefania, infermiera pediatrica, decide di recarsi quindi in Iraq per intervenire su bambini affetti dal labbro leporino. Stefania però va oltre la sua missione umanitartia mam parte per una ricerca personale.

 

LA RISPOSTA è NELLE STELLE

LA RISPOSTA È NELLE STELLE

Regia: George Tillman Jr.
Con: Britt Robertson, Scott Eastwood, Melissa Benoist, Jack Huston, Alan Alda, Oona Chaplin

Tratto da un romanzo di Nicholas Sparks, il film segue le vicende di Luke, ex campione di rodeo che cerca di tornare a competere e Sophia, studentessa che sta per cominciare il lavoro dei suoi sogni a New York. Luke e Sophia hanno ambizioni ed ideali diversi che mettono a dura prova il loro rapporto ma le cose cominciano a cambiare grazie ad Ira, un uomo sul finire della vita che rievoca gli anni d’amore passati con la moglie. I racconti di Ira scuoteranno profondamente la giovane coppia.

 

EISENSTEEIN

EISENSTEIN IN MESSICO

Regia: Peter Greenaway
Cast: Elmer Bäck, Luis Alberti, Maya Zapata, Lisa Owen, Stelio Savante, Rasmus Slätis, Jakob Öhrman, Alan Del Castillo

Peter Greenaway torna al cinema e lo fa nel suo stile personale e visionario, tentando di raccontare il genio creativo di un artista, Sergei Eisenstein, attraverso i 10 giorni che sconvolsero la sua vita.
Nel 1931, al vertice della sua carriera, il regista sovietico Sergei Eisenstein è in Messico per girare un film. Incalzato dal regime stalinista, che vorrebbe richiamarlo in patria quanto prima, Eisenstein passa gli ultimi dieci giorni del suo viaggio nella cittadina di Guanajuato. Sarà qui che con la complicità della sua guida Palomino Cañedo scoprirà molte cose sul Messico ma anche sulla propria identità sessuale e di artista.

 

Fuorigioco-

FUORIGIOCO

Regia: Carlo Benso
Cast: Tony Garrani, Crescenza Guarnieri, Nicola Pistoia, Azzurra Rocchi, Maurizio Bianucci, Nadia Visintainer, Denny Cecchini

Gregorio Samsa è un manager d’azienda che viene improvvisamente licenziato. Come ogni mattina, Gregorio si sveglia spaventato dagli incubi che lo tormentano nel sonno e dalla nuova giornata che lo attende. Una giornata vuota, senza alcun impegno, con niente da fare. Giorno dopo giorno l’uomo si riempie il cervello di angosciose paranoie, convincendosi di essere vittima di un complotto. Considera il suo licenziamento un errore colossale per l’azienda ed è determinato a fare di tutto pur di riavere il suo posto, cercando di coinvolgere amici e parenti nel suo piano per farsi riassumere. La depressione lo travolge e l’uomo si rinchiude nel suo mondo. Dalle finestre di fronte al suo appartamento, Gregorio è attratto dalla bellezza di una ragazza, passa le sue giornate a spiarla, mentre il mondo esterno entra in casa solo attraverso il televisore acceso…

 

faber_in_sardegna

FABER IN SARDEGNA

Regia di Gianfranco Cabiddu
Con: Dori Ghezzi, Fabrizio De Andrè, Renzo Piano, Cristiano De André, Franco MaccioccO

Documentario che svela i particolari del legame tra il cantautore genovese Fabrizio De André e la Sardegna, attraverso le sue canzoni e i suoi ricordi personali, primo fra tutti il rapimento che lo vide coinvolto proprio sull’isola…

 

Fuori-dal-coro-

FUORI DAL CORO

Regia: Sergio Misuraca
Cast: Dario Raimondi, Alessandro Schiavo, Alessio Barone, Ivan Franek, Aurora Quattrocchi

Dario, giovane siciliano laureato ma senza nessuna prospettiva di lavoro all’orizzonte, accetta la proposta di un traffichino locale, il “Professore”, che gli paventa la possibilità di una “segnalazione” a un datore di lavoro in cambio della consegna di una busta contenente dei documenti importanti. I documenti devono essere recapitati a Roma in gran segreto, Dario chiede perciò aiuto al suo migliore amico, Nicola, abile tappezziere che nasconde la busta dentro al sedile della sua auto. È l’inizio di una serie di peripezie che coinvolgeranno, oltre ai due ragazzi, anche lo zio di Dario, un ex attore ora cantante di nightclub, da tempo coinvolto in traffici illeciti.

 

MIA FIGLIA

E’ ARRIVATA MIA FIGLIA!

Regia: Anna Muylaert
Cast: Regina Casé, Camila Márdila, Michel Joelsas

Dopo aver affidato la figlia Jessica alle cure e all’educazione di alcuni parenti nel nord del Brasile, Val trova un impiego a San Paolo come governante a tempo pieno e svolge il suo lavoro con premura e attenzione. Oltre a servire con reverenza i suoi facoltosi datori di lavoro, ogni giorno si prende cura anche del loro figlio. Tredici anni dopo, Jessica si presenta in visita e affronta sua madre criticandone l’atteggiamento remissivo e spiazzando tutti gli inquilini della casa con il suo comportamento imprevedibile. La presenza della ragazza spezzerà l’equilibrio creatosi negli anni e obbligherà la madre a prendere delle decisioni.

 

Il-Colore-Verde-della-Vita-poster

IL COLORE VERDE DELLA VITA

Regia: Pier Luigi Sposato
Con: Francesco Maccarinelli, Roberto Rizzoni, Olga Guseva, Vincenzo Caldarola, Mattia Serrago

Dopo un’infanzia difficile, segnata dal rapporto con una madre che ha sofferto troppo, Elias vive la sua vita come uno sbandato. Finisce nel giro della droga, si dedica a scippi e rapine, fino a quando, durante un colpo, la situazione volge al peggio. Mentre fugge dalle forze dell’ordine, Elias ha un incidente stradale che coinvolge un operatore di comunità. Questo incontro gli cambierà la vita.

 

Sei-Vie-Per-Santiago-

SEI VIE PER SANTIAGO

Regia di Lydia B. Smith

Il documentario segue le vicende di vari perosonaggi che intraprendono il cammino di Santiago: Wayne, 65 anni, ha perso da poco la moglie. Jack, 73 anni è il prete che ne ha celebrato il funerale. Misa è danese, ha incontrato il canadese William. Annie viene da Los Angeles, il cammino le fa male ad un ginocchio ma non ha intenzione di smettere. E poi ci sono Sam, dal Brasile, Tomas, Tatiana, 26 anni, molto religiosa, con il fratello ateo e il figlio Alexis, 3 anni.

 

KOMUNISTO

CINEMA KOMUNISTO

Regia: Mila Turajlic

Documentario serbo sul cinema “di regime” della Jugoslavia, vincitore del 22esimo Trieste Film Festival. Il film esplora l’ascesa e la caduta dell’illusione cinematografica di quel paese chiamato Jugoslavia, ovvero di come Josip Broz Tito utilizzò, sull’esempio sovietico, la settima arte come strumento di propaganda. Usando spezzoni di film jugoslavi dimenticati, e scene inedite dai set, il film ricrea la narrazione di un Paese, concentrandosi sul racconto del proiezionista privato di Tito, che gli mostrò film ogni sera, per 30 anni.

 

caos

LE REGOLE DEL CAOS

Regia: Alan Rickman
Con: Kate Winslet, Matthias Schoenaerts, Alan Rickman, Stanley Tucci, Helen McCrory

Sabine de Barra, donna di umili origini, viene scelta dall’artista di corte, André le Notre, per realizzare uno dei giardini del palazzo di Versailles. Nonostante l’iniziale disappunto, André, imprigionato in un matrimonio senza amore, e Sabine, impegnata a fare i conti con una tragedia del passato, si avvicineranno, attratti dalla reciproca malinconia.

No Comments Yet

Comments are closed