Eurovision Song Contest 2022, vince l’Ucraina, l’anno prossimo a Mariupol

Lo stesso Zelensky a dirlo: l’anno prossimo l’Eurovision 2023 si terrà a Mariupol in Ucraina. L’Eurovision 2022 lo vince l’Ucraina dei Kalush Orchestra.

L’Italia solamente 6, con 110 punti provenienti da casa (ricordiamo che dall’Italia non potevamo votare Brividi). “Brividi” di Mahmood e Blanco, nonostante fosse indicata da molti come tra le favorite alla vigilia anche dopo aver valutato le numerosissime visualizzazioni nuove provenienti da YouTube, non è stata premiata né dalle giurie né dal televoto. Ultima invece la Germania che ha chiuso ultima con 6 punti, ricevuti tutti dal televoto.

«Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa». Con queste parole il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha salutato la vittoria all’Eurovision della Kalush Orchestra. «L’anno prossimo l’Ucraina ospiterà l’Eurovision, per la terza volta nella sua storia. E, credo, non per l’ultima. Faremo tutto il possibile affinché possa essere Mariupol la città ospitante»

Link