È nata una stella: luce verde al remake con Bradley Cooper e Lady Gaga

e-nata-una-stella-remake-bradley-cooper-lady-gagaUn altro progetto da tempo in gestazione ha ricevuto la tanto agognata luce verde: il remake di È nata una stella è ufficialmente in lavorazione presso la Warner Bros.

e-nata-una-stella-remake-bradley-cooper-lady-gagaBasato sull’omonimo classico del 1937, che vedeva protagonisti Janet Gaynor e Fredric March, il film si incentra su un attore dagli atteggiamenti autodistruttivi che, mentre invecchia, aiuta un’aspirante attrice a raggiungere i suoi sogni di successo. Nei ruoli dei protagonisti troveremo Lady Gaga, nella sua prima parte da protagonista in un lungometraggio, e Bradley Cooper, che si cimenterà anche con la sua prima prova da regista (oltre a produrre il titolo assieme a Todd Phillips con la loro Joint Effort Productions).

Inizialmente, al remake di È nata una stella era legato Clint Eastwood, che avrebbe dovuto dirigere Beyonce. Il ruolo maschile era invece conteso fra grandi nomi quali Christian Bale, Leonardo DiCaprio e Tom Cruise. Questo è il terzo rifacimento del film originale, che seguirà la versione datata 1954 con Judy Garland e James Mason (nominata a sei premi Oscar) e quella del 1976 con Barbra Streisand e Kris Kristofferson (nominata a quattro statuette e vincitrice di quella per Miglior canzone originale).