#BESOCIAL

Indiana JonesSembra che la Walt Disney non voglia lasciarsi sfuggire nessuna occasione per assicurarsi il monopolio assoluto  del cinema d’avventura. Dopo l’acquisizione e il rilancio della serie di Guerre Stellari, circa due anni fa, ieri negli States  è stato dato l’annuncio che Disney ha comprato tutti i diritti per la realizzazione di futuri film della serie Indiana Jones.

La serie dei film di Indiana Jones era di proprietà della Paramount, che si è però riservata di conservare comunque  diritti e distribuzione dei primi quattro film della serie, già usciti da tempo nelle sale, nonché lo sviluppo di futuri prodotti relazionati a questi episodi, come nuove versioni Home Video o videogiochi.

Curiosamente però la Walt Disney non ha ancora confermato le riprese per il quinto film della serie, a cui Harrison Ford si era già detto interessato con dichiarazioni ironiche e affettuose: potete leggere qui le sue dichiarazioni. L’annuncio del nuovo film di Guerre Stellari era invece stato contemporaneo all’acquisto della saga, e proprio in occasione delle dichiarazioni riguardo l’ultima acquisizione il CEO di Disney, Robert Iger, ha accennato ad un interesse nella lavorazione di ulteriori pellicole della serie creata dalla LucasFilm.

In sostanza potrebbe delinearsi la possibilità di avere due uscite di Guerre Stellari nelle sale relativamente a breve, mentre le novità sul fronte delle avventure del noto archeologo potrebbero farsi attendere più del previsto.

#BESOCIAL