death-note-willem-dafoe-ryuk

death-note-willem-dafoe-ryukUn nome altisonante si è appena unito al film live-action Death Note: il due volte nominato all’Oscar Willem Dafoe, che interpreterà lo shinigami Ryuk.

Il personaggio è un demone della mitologia giapponese, causa della caduta del letale diario sulla Terra. Dafoe sembra una scelta superba per interpretare Ryuk, che nel fumetto assume una posizione piuttosto neutrale, non appoggiando direttamente né Light né L. Secondo Mashable, Dafoe presterà la voce al demone, che probabilmente sarà realizzato in computer grafica (recentemente, l’attore ha anche doppiato Gill in Alla ricerca di Dory).

death-note-willem-dafoe-ryuk
Ryuk nell’anime di Death Note

Death Note, che sta prendendo vita grazie a Netflix, è al momento in produzione per la regia di Adam Wingard (You’re Next; Blair Witch). Il cast comprende già Nat Wolff (Colpa delle stelle) nel ruolo di Light Turner, Margaret Qualley (The Leftovers – Svaniti nel nulla) in quello di Mia Sutton, Keith Stanfield (Straight Outta Compton) nei panni di L, Paul Nakauchi (Alpha and Omega) che interpreterà Watari e Shea Whigham (Boardwalk Empire) che darà il volto al padre di Light.

Prossimamente, vedremo Willem Dafoe in The Great Wall e in Justice League.

#BESOCIAL