Deadpool 2: inizio riprese nel 2017

Deadpool 2: inizio riprese nel 2017

Deadpool è nell’aria. Il primo capitolo ha segnato il record statunitense per film vietati ai minori di 17 anni con la cifra di 132 milioni di dollari nel primo weekend (anche se in Italia non è riuscito a stracciare i “concorrenti”).

Torna Deadpool, il supereroe più dissacrante e scorretto

Ma anche ben prima di questo exploit, le voci di corridoio erano insistenti. Pare che la produzione volesse ritardare l’uscita di Fantastic Four 2 a favore del supereroe rosso e nero armato di katane e pistole. Già molti attori (tra cui Ron Perlman e Dolph Lundgren) hanno espresso la volontà di entrare nel cast. Di certo, però, c’è ancora poco. In quel poco che c’è, però, abbiamo un periodo di inizio riprese. Il produttore Simon Kinberg ha rivelato che gli sceneggiatori del Deadpool originale, Rhett Reese e Paul Wernick, stanno per ultimare la sceneggiatura del sequel.

“The guys are working on the script and we hope to have a script very soon. We hope to shoot the movie sometime in the beginning of next year.”

Pochi dettagli su una data, nessuno sulla trama. Consoliamoci: “in the beginning of the next year” è già qualcosa. I fans potranno dormire sonni tranquilli con almeno una certezza in più. Come ulteriore garanzia, la conferma di Ryan Reynolds nella parte di Deapool e di Tim Miller alla regia. Chi ha apprezzato il primo episodio è sulla buona strada per apprezzare anche il prossimo. Come detto, la grande incognita del film sarà la parte di Cable – l’unica sicura new entry. Oltre ai già citati Ron Perlman e Dolph Lundgren hanno mostrato interesse per il personaggio anche Adam Copeland (wrestler della WWE conosciuto come Edge) e Stephen Lang. Rumours anche sull’inserimento di altri personaggi del fumetto come Domino, ma di certo ancora poco e niente. Accontentiamoci e attendiamo nuove notizie.