David di Donatello 2015: tutte le nomination, conducono Anime Nere e Il giovane favoloso

Come ogni anno, l’Italia festeggerà il proprio cinema grazie ai David di Donatello 2015. Giunta alla 59esima edizione, la manifestazione premia le migliori produzioni e i migliori professionisti che si sono distinti per il loro operato nel cinema italiano durante l’ultimo anno. Le varie categorie di nominati sono divise per cinquine e i vincitori saranno annunciati…

david-di-donatello-2015-nominationCome ogni anno, l’Italia festeggerà il proprio cinema grazie ai David di Donatello 2015. Giunta alla 59esima edizione, la manifestazione premia le migliori produzioni e i migliori professionisti che si sono distinti per il loro operato nel cinema italiano durante l’ultimo anno. Le varie categorie di nominati sono divise per cinquine e i vincitori saranno annunciati Venerdì 12 giugno, giorno in cui si terrà la cerimonia condotta da Tullio Solenghi presso il Teatro Olimpico di Roma. L’evento sarà trasmesso in diretta alle 18:30 su Rai Movie e in differita in seconda serata su Rai 1 (intorno alle 22:40/22:50).

QUI LA CONFERENZA STAMPA DEI DAVID DI DONATELLO 2015

A condurre le nomination sono Anime nere di Francesco Munzi, che conduce con 16 candidature e Il giovane favoloso con 14. Seguono Mia madre e Il ragazzo invisibile, entrambi con 10 nomination; Torneranno i prati con 8; Hungry Hearts e Noi e la Giulia potenziali vincitori di 7 statuette.

Di seguito, tutte le nomination dei David di Donatello 2015.

MIGLIOR FILM

– Anime nere                  – coproduzione Cinemaundici e Babe Films, con Rai Cinema per la regia di Francesco MUNZI                                                                                          

– Hungry Hearts            – prodotto da Mario GIANANI e Lorenzo MIELI per Wildside, con Rai Cinema per la regia di Saverio COSTANZO

 – Il giovane favoloso    – prodotto da Palomar, Rai Cinema per la regia di Mario MARTONE

– Mia madre                     prodotto da Nanni MORETTI per Sacher Film, Domenico PROCACCI per Fandango, con Rai Cinema per la regia di Nanni MORETTI

– Torneranno i prati     – prodotto da Luigi MUSINI per Cinemaundici, Elisabetta OLMI per Ipotesi Cinema, Rai           Cinema per la regia di Ermanno OLMI

 

MIGLIORE REGISTA

– Anime nere             <          Francesco MUNZI

– Hungry Hearts       <          Saverio COSTANZO

– Il giovane favoloso <          Mario MARTONE

– Mia madre                <          Nanni MORETTI

– Torneranno i prati  <          Ermanno OLMI

 

MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE

– Banana               <          Andrea JUBLIN

Cloro                  <          Lamberto SANFELICE

N-capace           <          Eleonora DANCO

– Se Dio vuole      <           Edoardo FALCONE

Vergine giurata <          Laura BISPURI

 

MIGLIORE SCENEGGIATURA

– Anime nere              <             Francesco MUNZI, Fabrizio RUGGIRELLO, Maurizio BRAUCCI

– Hungry Hearts       <          Saverio COSTANZO

– Il giovane favoloso <          Mario MARTONE, Ippolita DI MAJO

Noi e la Giulia         <          Edoardo LEO, Marco BONINI

Mia madre               <          Nanni MORETTI, Francesco PICCOLO, Valia SANTELLA

 

MIGLIORE PRODUTTORE

Anime nere               <          Cinemaundici e Babe Films, con Rai Cinema

– Il giovane favoloso   <          Palomar, Rai Cinema

Il ragazzo invisibile  <          Nicola GIULIANO, Francesca CIMA, Carlotta CALORI per Indigo Film, con Rai Cinema

Le meraviglie             <          Carlo CRESTO-DINA

– Mia madre                 <          Nanni MORETTI per Sacher Film, Domenico PROCACCI per Fandango, con Rai Cinema

 

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Hungry Hearts                 <          Alba ROHRWACHER

– Latin Lover                       <          Virna LISI

Mia madre                        <          Margherita BUY

Nessuno si salva da solo <          Jasmine TRINCA

Scusate se esisto!              <          Paola CORTELLESI

 

Alba Rohrwacher sarebbe entrata in cinquina anche per il film Vergine Giurata, ma da Regolamento viene candidata solo per il film più votato.

 

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

Anime nere                      <          Fabrizio FERRACANE

Il giovane favoloso           <          Elio GERMANO

– Il nome del figlio               <          Alessandro GASSMANN

Nessuno si salva da solo  <          Riccardo SCAMARCIO

Se Dio vuole                      <          Marco GIALLINI

 

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Anime nere               <          Barbora BOBULOVA

Il nome del figlio      <          Micaela RAMAZZOTTI

Il ragazzo invisibile  <          Valeria GOLINO

Mia madre                 <          Giulia LAZZARINI

– Noi e la Giulia            <          Anna FOGLIETTA

 

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA

Il nome del figlio     <          Luigi LO CASCIO

Il ragazzo invisibile <          Fabrizio BENTIVOGLIO

Mia madre                <          Nanni MORETTI

– Noi e la Giulia          <          Claudio AMENDOLA

– Noi e la Giulia           <          Carlo BUCCIROSSO

 

MIGLIORE AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

– Anime nere              <          Vladan RADOVIC

Hungry Hearts        <          Fabio CIANCHETTI

– Il giovane favoloso  <          Renato BERTA

Il ragazzo invisibile <          Italo PETRICCIONE

Torneranno i prati   <          Fabio OLMI

 

MIGLIORE MUSICISTA

– Anime nere              <          Giuliano TAVIANI

Hungry Hearts        <          Nicola PIOVANI

– Il giovane favoloso  <          Sascha RING (Apparat)

Il ragazzo invisibile <          Ezio BOSSO, Federico DE ROBERTIS

Torneranno i prati  <          Paolo FRESU

 

MIGLIORE CANZONE ORIGINALE

Anime nere                        <       “ANIME NERE” interpretata da Massimo DE LORENZO, musica e testi di Giuliano TAVIANI

Il ragazzo invisibile           <       “WRONG SKIN” musica, testi e interpretazione di Marialuna CIPOLLA

Nessuno si salva da solo  <       “ELIS” musica e testi di Arturo ANNECCHINO, interpretata da Costanza CUTAIA e Martina SCIUCCHINO

– Sei mai stata sulla luna ?  <        “SEI MAI STATA SULLA LUNA ?” musica, testi e interpretazione di Francesco DE GREGORI

– Take Five                            <         “BONESEMPIO” musica e testi di Giordano CORAPI e Roberta SERRETIELLO, interpretata da Roberta SERRETIELLO

 

MIGLIORE SCENOGRAFO

– Anime nere                     <          Luca SERVINO

– Il giovane favoloso         <          Giancarlo MUSELLI

– Maraviglioso Boccaccio <          Emita FRIGATO

– Noi e la Giulia                  <          Paki MEDURI

– Torneranno i prati          <          Giuseppe PIRROTTA

 

MIGLIORE COSTUMISTA

– Anime nere                      <          Marina ROBERTI

– Il giovane favoloso          <          Ursula PATZAK

– Latin Lover                      <          Alessandro LAI

– Maraviglioso Boccaccio  <          Lina NERLI TAVIANI

– Torneranno i prati           <          Andrea CAVALLETTO

 

MIGLIORE TRUCCATORE

– Anime nere              <          Sonia MAIONE

– Il giovane favoloso  <          Maurizio SILVI

– Il ragazzo invisibile <          Maurizio FAZZINI

– Latin Lover              <          Ermanno SPERA

– Mia madre               <          Enrico IACOPONI

 

MIGLIORE ACCONCIATORE

– Anime nere                     <          Rodolfo SIFARI

– Ho ucciso Napoleone     <          Daniela TARTARI

– Il giovane favoloso         <          Aldo SIGNORETTI, Alberta GIULIANI

– Latin Lover                     <          Alberta GIULIANI

– Maraviglioso Boccaccio <          Carlo BARUCCI

 

MIGLIORE MONTATORE

– Anime nere              <          Cristiano TRAVAGLIOLI

– Hungry Hearts        <          Francesca CALVELLI

– Il giovane favoloso <          Jacopo QUADRI

– Italy in a Day          <          Massimo FIOCCHI, Chiara GRIZIOTTI

– Mia madre              <          Clelio BENEVENTO

 

MIGLIOR FONICO DI PRESA DIRETTA

– Anime nere               <          Stefano CAMPUS

– Il nome del figlio      <          Remo UGOLINELLI

– Il ragazzo invisibile  <          Gilberto MARTINELLI

– Mia madre                 <          Alessandro ZANON

– Torneranno i prati    <          Francesco LIOTARD

 

Alessandro Zanon sarebbe entrato in cinquina anche per il film Il giovane favoloso, ma da Regolamento viene candidato solo per il film più votato.

 

MIGLIORI EFFETTI DIGITALI

– Il giovane favoloso   <          Chromatica

– Il ragazzo invisibile  <          Visualogie

– La buca                      <          Reset VFX

– Noi e la Giulia           <          Reset VFX, Visualogie

– Torneranno i prati   <          Rumblefish

 Chromatica sarebbe entrata in cinquina anche per il film La trattativa – stato mafia, ma da Regolamento viene candidata solo per il film più votato.

 

MIGLIOR DOCUMENTARIO DI LUNGOMETRAGGIO

 – BELLUSCONE. UNA STORIA SICILIANA                                      <          di Franco MARESCO

ENRICO LUCHERINI – NE HO FATTE DI TUTTI I COLORI    <          di Marco SPAGNOLI

IO STO CON LA SPOSA                                                                           <          di Antonio AUGUGLIARO, Gabriele DEL                                                                                                                                             GRANDE, Khaled SOLIMAN AL NASSIRY

QUANDO C’ERA BERLINGUER                                                          <          di Walter VELTRONI

SUL VULCANO                                                                                           <          di Gianfranco PANNONE

MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA

ALABAMA MONROE – UNA STORIA D’AMORE           <          di Felix van GROENINGEN    (Satine Film)

LA TEORIA DEL TUTTO                                                          <          di James MARSH                  (Universal Pictures)

LOCKE                                                                                            <          di Steven KNIGHT                 (Good Films)

PRIDE                                                                                             <          di Matthew WARCHUS         (Teodora Film)

STORIE PAZZESCHE                                                                <          di Damián SZIFRON              (Lucky Red)

 

MIGLIOR FILM STRANIERO            

AMERICAN SNIPER                             <          di Clint EASTWOOD (Warner Bros. Italia)

BIRDMAN                                                 <          di Alejandro GONZÁLES IÑÁRRITU  (20th Century Fox)

BOYHOOD                                                <          di Richard LINKLATER (Universal Pictures)

IL SALE DELLA TERRA                       <          di Wim WENDERS (Officine UBU)

MOMMY                                                     <          di Xavier DOLAN (Good Films)

 

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

DUE PIEDI SINISTRI                            <          di Isabella Salvetti

L’ERRORE                                                 <          di Brando De Sica

LA VALIGIA                                              <          di Pier Paolo Paganelli

SINUARIA                                                  <          di Roberto Carta

THRILLER                                                 <          di Giuseppe Marco Albano

Il miglior cortometraggio Premio David di Donatello 2015 è: THRILLER di Giuseppe Marco Albano

 

Oltre 6000 giovani delle scuole superiori di tutta Italia votano per il:

DAVID GIOVANI    

ANIME NERE                                            <          di Francesco Munzi

I NOSTRI RAGAZZI                                <          di Ivano De Matteo

IL GIOVANE FAVOLOSO                      <          di Mario Martone

IL RAGAZZO INVISIBILE                     <          di Gabriele Salvatores

NOI E LA GIULIA                                      <          di Edoardo Leo

Link