Dave Bautista Bond 24 Daniel Craig Sam MendesDopo aver trovato la bella e seducente Bond Girl nella francese Léa Seydoux, al cast di Bond 24 si aggiunge Dave Bautista nel ruolo di un “iconico tirapiedi”.
Già da alcuni mesi si era diffusa la notizia che il regista Sam Mendes fosse alla ricerca di qualcuno capace di scontrarsi più volte con l’agente segreto e di dimostrarsi un vero osso duro. Il rumor iniziale dichiarava:

“Chiunque ottenga il ruolo avrà diversi alterchi con lo 007 di Daniel Craig durante il film e parteciperà anche a una sequenza di guida. Prenderemo in considerazione ex atleti sportivi, così come chiunque risulti ‘molto insolito’… L’obiettivo è trovare il nuovo Squalo od Oddjob – un tirapiedi così diverso da ogni altra cosa vista finora che diventerà in un attimo un personaggio iconico della serie.”

Inoltre, sempre secondo il rumor, il suo nome in codice sarebbe Hinx, sebbene potrebbe cambiare tranquillamente all’interno della pellicola.

Dave Bautista ci pare una scelta più che azzeccata, soprattutto considerando gli ultimi film a cui ha partecipato: ne L’uomo con i pugni di ferro interpretava il semi-indistruttibile Brass Body, mentre in Guardiani della Galassia dà volto al letale Drax il Distruttore.
Il wrestler sta seguendo un percorso parallelo a quello che intraprese il collega Dwayne Johnson a inizio 2000. Calandosi spesso in bestioni dalla forza disumana, l’idea che Daniel Craig se la dovrà vedere con uno come lui è molto allettante.

La produzione di Bond 24  volerà da un capo all’altro del mondo, passando anche per il nostro Bel Paese. La pellicola sarà distribuita nel Regno Unito a partire dal 23 ottobre 2015, mentre il 6 novembre 2015 uscirà negli Stati Uniti. Nel cast ritorneranno Daniel CraigRalph Fiennes, Naomie Harris e Ben Whishaw. A loro si aggiungerà Léa Seydoux e si vocifera di una possibile apparizione della cantante Rihanna.

Dave Bautista sarà nel frattempo in Guardiani della Galassia, in uscita nei nostri cinema il 22 ottobre e disponibile in anteprima nazionale al Festival di Roma, in data 21 settembre, nella sezione indipendente Alice nella città.

#BESOCIAL