Dahmer 2 Stagione: piovono critiche per il rinnovo da parte di Netflix

Monster: The Jeffrey Dahmer Story, rinnovato da Netflix per una seconda stagione ha suscitato alcune proteste sui social media.

Mentre alcuni utenti sui social non sono contenti, Netflix rinnova per una seconda stagione Dahmer – Mostro. Infatti raddoppierà la mania del true crime ordinando non una, ma altre due stagioni della sua serie antologica Monster.

Iniziata con Dahmer – Monster: The Jeffrey Dahmer Story, Monster è stata sviluppata come serie limitata da Ryan Murphy e Ian Brennan. Poiché la serie si è rivelata un successo strepitoso per lo streamer, diventando uno degli show più trasmessi di tutti i tempi, Netflix ha ufficialmente ordinato altre due stagioni di Monster. Le puntate future racconteranno le storie di “altre figure mostruose che hanno avuto un impatto sulla società”, anche se non è ancora stato rivelato chi seguirà le stagioni 2 e 3.

Mostro: Dahmer 2 la seconda stagione in arrivo su Netflix

Se Dahmer è stato un successo in termini di audience, non sono mancate le polemiche. Molte persone online hanno criticato Netflix per aver puntato i riflettori su Dahmer, ritenendo che fosse irrispettoso nei confronti delle vittime e delle loro famiglie. Con l’arrivo della notizia del rinnovo, alcuni sono già scesi in campo su Twitter per dichiarare la loro frustrazione nei confronti di altri Monster in lavorazione presso Netflix, forse temendo che altre stagioni facciano con altri mostruosi criminali quello che si dice abbia fatto Dahmer per Jeffrey Dahmer.

“Se eravate così desiderosi di vedere Dahmer avreste potuto semplicemente piratarlo, nessuno l’avrebbe saputo, avreste potuto soddisfare il vostro desiderio di guardare la serie senza incoraggiare Netflix a farne altre, ma noooooo ora dobbiamo sorbirci altre due stagioni”, scrive una persona su Twitter.

Rispondendo a un’altra persona apparentemente sconcertata dalla notizia, un altro utente di Twitter ha scritto: “Netflix continua a fare serie sui serial killer, la gente continua a guardarle e poi Netflix ne fa altre, specialmente con Jeffrey Dahmer, letteralmente nessuna delle persone che ne sono state vittime ha risposto a Netflix e loro continuano a farne altre, è così malato”.

“Non c’è modo… la cosa peggiore è che sarete ancora sintonizzati”, dice qualcun altro. “Le famiglie non erano d’accordo che la serie su Dahmer venisse realizzata e, considerando che alcune parti delle storie sono state aggiunte o raccontate male, questa è una notizia terribile”.

E come dice qualcun altro, “Netflix ha visto tutte le famiglie delle vittime dire che lo show di Dahmer li ha ritraumatizzati e ha detto ‘altre due stagioni’, perché cos’è la moralità ormai?”.

Link