Courmayeur Noir in Festival 2015 all’insegna del mystery!

courmayeur-noir-in-festival-2015

Tanta America, ma anche un pochino di Italia,  nella seconda giornata del Courmayeur Noir in Festival 2015, inaugurata martedì 8 dicembre, con una grande serata di televisione, tra X-Files Twin Peaks, e anteprime come quella di Piccoli brividi con Jack Black. Per l’Italia una madrina di travolgente simpatia:  la “prof” Veronica Pivettila scatenata insegnante/detective di Provaci ancora Prof.

courmayeur.noir.news.03

E domani comincia la caccia al Leone Nero (ovvero il premio al miglior film) e si presentano in concorso il thriller finanziario di J. C. ChandorA Most Violent Year con Oscar Isaac e Jessica Chastain nel cuore della crisi economica (presto nelle sale italiane), e una delle sorprese del cinema indipendente: Traffickers diretto e interpretato da Sean Roberts. Storia di vita, malavita e voglia di ribellione, Traffickers ha tra i suoi interpreti l’italiana Celeste Moratti che figura anche tra i produttori e arriva al festival per raccontare una favola tutta italiana. Ma in un’edizione del Noir che mette anche la televisione d’autore al centro della scena, spicca l’anteprima di una delle serie più riuscite del momento: Le regole del delitto perfetto, con la star dell’anno, Viola Davis, fresca vincitrice dell’Emmy Award.

courmayeur.noir.news.02

A festeggiare la 25esima edizione del Festival arrivano a Courmayeur le “stelle” di questi anni: Esther Elisha e Maya Sansa, presto insieme in tv; Gabriele Salvatores alle prese con il seguito de Il ragazzo invisibile, e anche il maestro del brivido Dario Argento.

Tra gli altri ospiti, ricordiamo: Carlo Lucarelli, i Fratelli Manetti dell´Ispettore Coliandro, Luca Argentero, Teresa De Sio e molti altri.

No Comments Yet

Comments are closed