Chris Pratt: “Interpretare Indiana Jones? Sarebbe fantastico”

Nemmeno due settimane fa vi avevamo aggiornato sul reboot di Indiana Jones in cantiere, rivelando che Chris Pratt era il nome al momento considerato da Disney e Paramount per interpretare una nuova versione dell’archeologo più famoso del mondo. Durante la conferenza stampa per l’accettazione dell’Hasty Pudding Man of the Year, premio assegnato dalla società Hasty…

Chris-Pratt-indiana-jones-reboot-dichiarazioni-fantasticoNemmeno due settimane fa vi avevamo aggiornato sul reboot di Indiana Jones in cantiere, rivelando che Chris Pratt era il nome al momento considerato da Disney e Paramount per interpretare una nuova versione dell’archeologo più famoso del mondo.

Durante la conferenza stampa per l’accettazione dell’Hasty Pudding Man of the Year, premio assegnato dalla società Hasty Pudding Theatricals all’Università di Harvard e attribuito alla personalità maschile che si è distinta per un “contributo duraturo e impressionante nel mondo dell’intrattenimento”, Chris Pratt ha risposto a numerose domande riguardanti i suoi progetti passati e futuri.

Viste le voci recentemente diffuse, l’attore non poteva evitare la domanda su Indiana Jones, e nonostante Pratt abbia rapidamente liquidato i rumor, ha poi aggiunto che “sarebbe un’opportunità fantastica” vestire i panni che furono di Harrison Ford.

La star di Guardiani della Galassia sembra convinta che il ruolo finisca per andare a qualcun altro, ma molto spesso i piani della major si nascondono anche ai diretti interessati e non è detto che fra poco tempo qualcuno suoni alla porta di Pratt per proporgli di salire a bordo del reboot.

Chris Pratt tornerà ovviamente in Guardiani della Galassia 2 ed è in trattative per partecipare all’adattamento di Cowboy Ninja Viking; di ieri la notizia che potrebbe affiancare Jennifer Lawrence nel redivivo Passengers.

Link