chris-hemsworth-contratto-marvel

chris-hemsworth-contratto-marvel Ormai l’Universo Cinematografico Marvel è in ballo da parecchi anni. Dare vita a una dimensione in cui film e personaggi si mescolano tra loro, non è certo facile, ma la Marvel ha saputo giocarsela bene grazie ai suoi famosi lunghi contratti stipulati con le diverse star. Ora la major ha prodotto ben 11 titoli e quei contratti stanno per terminare.

Robert Downey Jr. aveva concluso con The Avengers, ma l’attore ha deciso di rinnovare firmando per Captain America: Civil WarAvengers: Infinity War; Tony Stark avrà ancora per qualche anno il volto del recente MTV Generation Award. A parlare di scadenze, è stato tuttavia anche Chris Hemsworth, che ha prestato le proprie sembianze alla divinità nordica Thor. L’attore ha iniziato il proprio viaggio con la Marvel interpretando nel 2011 il film sul dio del tuono e ora rimangono solo tre titoli sul suo contratto:

“Mi mancano solo tre film; ho ancora Avengers 3, Avengers 4 e Thor 3.” ha dichiarato Hemsworth intervistato da Collider. L’attore sembra convinto che apparirà in entrambe le parti di Avengers: Infinity War, sebbene le voci davano la presenza di Thor solo nella seconda parte. In realtà, il fatto che il suo contratto al momento preveda una partecipazione a entrambi i film, non significa che vedremo effettivamente il supereroe in azione sia nella Parte 1 che nella 2; Hemsworth appare tuttavia piuttosto convinto, e chi meglio di lui per dirlo?

Hemsworth sembra saperla lunga persino sul contratto di Chris Evans, presente con lui all’intervista, affermando che anche il volto del Cap ha tre titoli rimasti, presumibilmente Captain America: Civil War e le due parti di Avengers: Infinity War. Evans non si è espresso a riguardo, quindi per il momento dovremo fidarci delle parole del figlio di Odino.

In ogni caso, come sappiamo, i piani alla Marvel possono sempre cambiare: Chris Hemsworth potrebbe rinnovare o la casa di produzione potrebbe decidere di farlo apparire in un titolo diverso da quelli citati dall’attore. E se la star australiana stesse considerando di appendere Mjolnir al muro?

Thor: Ragnarok è previsto per il 3 novembre 2017. Avengers: Infinity War – Parte 1 & 2 è invece atteso per il 4 maggio 2018 e per il 3 maggio 2019.

#BESOCIAL