“Captain of the Gate”, Kevin Spacey nel biopic su Winston Churchill

Sir_Winston_S_ChurchillAltro biopic all’orizzonte che questa volta vede come protagonista il due volte premio Oscar Kevin Spacey ( I Soliti Sospetti e American Beauty) che vestirà i panni del primo ministro inglese Winston Churchill. Nella sua carriera Spacey si è già addentrato nella politica, interpretando il senza scrupoli Frank Underwood nella serie House Of Cards per due stagioni, ed ora dovrà affrontare il ruolo di primo ministro britannico (carica occupata per due volte, dal 1940′-45′ e dal 1951′-54′) in questa nuova biografia che si intitolerà Captain of the Gate concentrata principalmente sulla ascesa al potere di Churchill durante gli anni della seconda guerra mondiale contro la Germania di Hitler. Sierra/Affinity in co-produzione con StudioCanal sta producendo questo film da $20 milioni, attualmente il film rimane senza regista, ma con  una sceneggiatura già pronta scritta da Ben Kaplan, che in precedenza aveva già affrontato un altro grande personaggio politico come Ronald Regan in un documentario per History Channel.

Nel 2011 l’attore durante una intervista a O Magazine dichiarò che proprio  The Wit Wicked of Winston Churchill fosse uno tra i suoi libri preferiti, “non capita spesso di trovarci di fronte a uomini politici che fanno dell’umorismo su se stessi e che vedono il mondo in modo così spiritoso, anche in tempi tanto difficili“.

No Comments Yet

Comments are closed