#BESOCIAL
Box Office 26 settembre Lucy Sex Tape Tartarughe Ninja La buca Pongo i cane milionario

Box Office 26 settembre Lucy Sex Tape Tartarughe Ninja La buca Pongo i cane milionario Un regista che ha contribuito a forgiare il cinema action degli ultimi anni, un cast di grandi nomi e una trama avvincente. Sono bastati questi tre elementi per fare di Lucy la regina incontrastata del weekend cinematografico italiano.

Di produzione francese, diretto da Luc Besson, Lucy vede protagonista Scarlett Johansson nei panni della letale ragazza che dà il titolo al film. Uscita in Italia il 25 settembre, la pellicola è riuscita a raggiungere € 2.550.000 con un’incredibile media a sala di € 5.200; cifre sorprendenti che hanno premiato il regista francese, deciso a portare sullo schermo un titolo in cui l’intrattenimento non rubasse necessariamente il posto a una storia brutale ma dalle tante tonalità e sfaccettature. Una formula che a quanto pare ha conquistato il pubblico italiano, indipendentemente dai risultati effettivamente ottenuti nel film.

Per il resto, sembra quasi che non ci siano stati contendenti, accontentandosi tutti gli altri delle “briciole” lasciate cadere dall’action sci-fi.

Al gradino più basso tengono duro le Tartarughe Ninja di Jonathan Liebesman, la cui permanenza alla vetta è durata una sola settimana, in concomitanza con la loro uscita nelle nostre sale. Forse vittima di un passaparola non proprio esaltante, la pellicola prodotta da Michael Bay, alla sua seconda settimana di programmazione, ha accumulato € 750.000, portando il totale a € 2.900.000.

Colpo gobbo dell’Italia, che si accaparra un buon terzo posto con la commedia La buca. Distribuito assieme a Lucy, il film diretto da Daniele Ciprì e interpretato da Sergio Castellitto e Rocco Papaleo incassa € 375.000. C’è poco da fare; nei momenti più bui farsi una bella risata è quantomai salutare e l’Italia, che sulle commedie ha costruito una cinematografia, continua a dimostrarsi affezionata a questo genere, soprattutto se reca la propria firma.

Dopo due settimane sul podio, scende infine al quarto posto Sex Tape – Finiti in rete, che alla terza settimana di programmazione incassa circa € 345.000, raggiungendo un totale di € 2.474.000. Il film interpretato da Cameron Diaz e Jason Segel è l’ennesima prova che il binomio sesso e risate, se ben calibrato, può dare ottimi risultati, soprattutto in termini economici.

A chiudere la Top 5 troviamo invece il film per famiglie Pongo il cane milionario, che conquista i più piccoli surclassando L’incredibile storia di Winter il delfino 2. Prendete Richie Rich, mischiatelo ad Air Bud ed ecco il cocktail perfetto per il botteghino secondo la Spagna. Effettivamente le case di produzione Atresmedia Cine e Four Luck Banana hanno puntato sul semplice, ma efficace. Il film, infatti, la spunta al debutto italiano con un incasso di € 284.000.

Di seguito, la tabella della Top 5 e il resto della classifica fino alla decima posizione.

Box Office 26 settembre Lucy Sex Tape Tartarughe Ninja La buca Pongo i cane milionario

DAL SESTO AL DECIMO POSTO:

6) Posh (1 settimana di programmazione)

Inc. weekend: €248.731         Inc. totale: €248.731

7) Colpa delle stelle (4 settimane di programmazione)

Inc. weekend: €235.007        Inc. totale: €5.077.680

8) L’incredibile storia di Winter il delfino 2 (1 settimana di programmazione)

Inc. weekend: €233.977       Inc. totale: €233.977

9) La preda perfetta (2 settimane di programmazione)

Inc. weekend: €205.851        Inc. totale: €748.887

10) Anime Nere (2 settimane di programmazione)

Inc. weekend: €175.989       Inc. totale: €523.632

#BESOCIAL