Assassin’s Creed film: Justin Kurzel il regista

Assassin's Creed film: Justin Kurzel il regista

L’adattamento cinematografico di uno dei videogiochi più di successo degli ultimi tempi è in attesa da più di un anno di trovare il proprio regista. La trasposizione di “Assassin’s Creed”, videogioco sviluppato dalla Ubisoft, ha già da tempo trovato il suo protagonista in Michael Fassbender (attore feticcio di Steve McQueen, che l’ha diretto in “Shame” e “12 anni schiavo”, e presto nuovamente al cinema nel ruolo del giovane Magneto in “X-Men: Giorni di un futuro passato”), che della pellicola ne è anche produttore, ma fino a oggi non si sapeva nulla su chi avrebbe diretto il lungometraggio.

Assassin's Creed film: Justin Kurzel il regista

È delle ultime ore, tuttavia, la notizia, riportata da Deadline e Variety, secondo cui Justin Kurzel sarebbe in trattative per dirigere il film; Kurzel ha appena concluso un altro adattamento, questa volta letterario, ovvero il “Macbeth” di William Shakespeare, proprio con Fassbender protagonista. I due si ritroveranno dunque assieme per portare sul grande schermo la fitta trama riguardante l’eterna lotta tra Assassini e Templari.

Nel gioco originale, il protagonista è il giovane Desmond Miles, che, catturato da un’organizzazione controllata dall’Ordine dei Templari, rivive i ricordi dei propri antenati, membri della setta degli Assassini, per recuperare informazioni riguardo alcuni preziosi artefatti. Nel corso dei vari capitoli della serie (6 contando gli episodi principali finora rilasciati, ma la lista si allunga di molto aggiungendo anche i vari spin-off e prodotti transmediali) Desmond rivive numerosi periodi storici, partendo dalle Crociate, passando per il Rinascimento, fino ad arrivare alla Rivoluzione Americana ed è al momento in produzione un nuovo capitolo incentrato sulla Rivoluzione Francese.

Nonostante il progetto sia supervisionato dalla Ubisoft Motion Pictures, non è data per certa la totale fedeltà della pellicola al materiale originale e non è dunque detto che ripercorrerà passo passo la storia di Desmond allo stesso modo in cui è presentata nel videogioco.

“Assassin’s Creed”, firmato 20th Century Fox, è atteso per il 7 agosto 2015, con Justin Kurzel che dovrebbe dunque dirigere Michael Fassbender, finora unica conferma nel cast. Fassbender vestirà anche i panni di produttore assieme a Frank Marshall (produttore di molti film di Steven Spielberg tra cui “I predatori dell’arca perduta” e “Hook – Capitan Uncino” e di tutti i film della serie “Bourne”, compreso “The Bourne Legacy” del 2012 con Jeremy Renner protagonista). Lo script è in fase di riscrittura da parte di Bill Collage e Adam Cooper, sceneggiatori di “Exodus: Gods and Kings”, dopo una prima stesura realizzata da Michael Lesslie, reduce proprio (quando si dice il destino!) dalla sceneggiatura di “Macbeth”.

No Comments Yet

Comments are closed