Anton Yelchin: il regista di Green Room ricorda l’attore scomparso

Anton Yelchin: il regista di Green Room ricorda l'attore scomparsoAvevamo dato ieri la triste notizia della scomparsa dell’attore Anton Yelchin, morto a 27 anni per un incidente d’auto. Ad unirsi al cordoglio delle star via Twitter, c’è anche il collega di set Jeremy Saulnier, autore e regista di Green Room.

Jeremy Saulnier (Green Room) ricorda Anton Yelchin

«Anton era sicuramente tra i ragazzi più intelligenti che ho conosciuto. L’ho incontrato per il lavoro su Green Room, ed ero già sicuro che non sarebbe stata l’ultima. Era un ragazzo arguto e capace, l’ho da subito caricato di lavoro, e lui ha affrontato la cosa sul set come un vero campione. Era felice e lusingato nel condividere quest’esperienza, ricordo che parlammo molto del suo futuro e gli dissi di rallentare, di non accettare troppi progetti tutti assieme. Questa mattina ho compreso che i miei consigli erano inutili, perché stava già facendo le cose in modo giusto, e anche chi fosse davvero il mentore tra di noi, lo ricorderò così, un combattente coraggioso».

No Comments Yet

Comments are closed