Animali Fantastici e dove trovarli: 5 curiosità dal film!

animali-fantastici-curiositàSe pensavamo che la storia di Harry Potter fosse finita, l’autrice delle pagine magiche che hanno fatto affezionare in 15 anni miliardi di lettori in tutto il Mondo, ci ha finalmente smentito. Mamma J.K. Rowling e la Warner Bros hanno deciso di realizzare così un fantastico spin-off, una storia tutta nuova che però precedesse il magico mondo illustrato in Harry Potter. Inutile dirvi che il risultato è “Animali fantastici e dove trovarli“, nelle sale dal 17 novembre e come protagonista il premio Oscar Eddie Redmayne.

Com’è nata la storia di Animali Fantastici e dove Trovarli?

Il prequel, spin-off di Harry Potter nasce da un libro di testo che il piccolo Harry aveva studiato durante il suo primo anno di scuola a Hogwarts. L’autore di questo volume era Newt Scamander, magi-zoologo ed ex insegnate della scuola di magia e stregoneria.

La scelta dei fantastici animali

La cosa che entusiasma sin da subito, è la bellezza degli animali narrati dalla Rowling che grazie ad effetti visivi della Warner Bros. riescono a prendere vita nella trilogia: vediamo così Snaso, incrocio tra talpa e ornitorinco, a mo’ di gazza ama tutto ciò che sprizza luce, immagazzinandolo nel suo marsupio inesauribile. Conosceremo così anche Asticello di nome Pickett ma anche Tuono Alato, una creatura regale e reale. Velenottero, con il corpo di un rettile e sinuoso come una farfalla; il Demiguise e l’Occamy.

L’insegnamento al diverso: emblema dei giorni nostri

Una cosa importante che la Rowling vuole insegnarci è quella di amare ciò che è diverso, non solamente bello o magico, ma semplicemente diverso! Negli anni 20 la situazione non è certamente come quella narrata in Harry Potter, nella comunità non magica c’era una vera e propria caccia alle streghe, che portava chi era diverso, come i maghi, a nascondersi e diventare dei veri e propri clandestini.

Il legame con Harry Potter

Nonostante “Animali Fantastici e Dove Trovarli” sia una storia avvenuta ben 70 anni prima delle vicende di Harry Potter, il film è una vera e propria estensione voluta fortemente dalla scrittrice J.K. Rowling. Un legame indissolubile che non si spezza nemmeno al cinema, avete notato la stessa colonna sonora di Harry Potter? Nel film rivedremo Albus Silente ed anche altri personaggi noti.

Animali Fantastici e… Voldemort!

La storia si ambienta in un periodo molto importante, nel dicembre del 1926, e se i fan del maghetto più famoso di tutto il mondo devono ricordarsi qualcosa, è che Voldemort è nato per l’esattezza il 31 dicembre 1926.

No Comments Yet

Comments are closed