Ang Lee dirigerà (forse) Vin Diesel in Kojak

Vin Diesel Kojak

“Kojak… New York… Ang Lee”. Se tre indizi, svelati da Vin Diesel (Riddick, Fast & Furious 6, xXx) su Facebook, fanno una prova Kojak, remake cinematografico (quello televisivo è già stato fatto nel 2005) dell’omonima e popolare serie tv di genere poliziesco targata CBS (trasmessa dal 1973 al 1978 per 5 stagioni), sarà girato ed ambientato in quel di New York sotto la direzione del Premio Oscar taiwanese Ang Lee (Vita di Pi, I segreti di Brokeback Mountain, La tigre e il dragone). Il film, che sarà distribuito dalla Universal Pictures, vede appunto Vin Diesel nei panni del duro, incorruttibile, calvo ed elegante tenente dell’11° distretto di Manhattan appassionato di lecca-lecca Theo Kojak, interpretato negli anni ’70 dal leggendario attore statunitense di origini greche Aristotelis “Telly” Savalas, mentre la presenza di Ang Lee dietro alla macchina da presa è ancora in fase di contrattazione. Kojak è dunque entrato finalmente in pre-produzione considerando che anche Neal Purvis (Skyfall, Casino Royale, Johnny English) e Robert Wade (Quantum of Solace, La morte può attendere, Il mondo non basta) si sono messi al lavoro sulla sceneggiatura.

La pellicola sarà prodotta da Samantha Vincent (Riddick, Fast & Furious 6, Fast & Furious – Solo parti originali) insieme allo stesso Vin Diesel e a questo punto la domanda sorge spontanea: come pronuncerà l’interprete newyorkese  la celebre frase Who loves ya baby?

No Comments Yet

Comments are closed