#BESOCIAL
ficarra e picone Andiamo a quel paese

andiamo a quel paese ficarra e piconeSbarcherà nelle sale cinematografiche il 27 novembre Andiamo a quel paese, quarto film di Ficarra e Picone (che li vede anche protagonisti oltre che sceneggiatori e registi) dopo Il 7 e l’8 (2007), La matassa (2009) e Anche se è amore non si vede (2011).

La commedia è prodotta dalla Tramp Limited con Medusa Film e sarà ambientata, come sempre, in Sicilia (da poco sono terminate le riprese a Rosolini, un piccolo centro della provincia di Siracusa).

La storia è quella di due siciliani alle prese con i loro problemi esistenziali che lasciano una metropoli per ritornare nella terra d’origine. Ovviamente l’impatto non sarà facile, visto che la realtà è nettamente diversa da quella a cui erano abituati. Proprio per questo motivo ne succederanno di tutti i colori.

Della trama ancora si sa poco, quello che è certo è che i due comici saranno affiancati da Nino Frassica, il duo Toti e Totino, Tiziana Lodato nelle vesti di moglie del personaggio interpretato da Salvo Ficarra, e Fatima Trotta in quelle della fidanzata di Valentino Picone.

Una storia, insomma, che a detta di Salvo e Valentino sembra essersi scritta da sola, e che dopo il girovagare della troupe per alcuni comuni della zona sud di Ragusa, ha fatto tappa per Rosolini, dove la piazza e la chiesa sembrano fatti apposta per prestarsi a “veri set cinematografici”.

“Per noi lavori in corso, per voi buone vacanze! Salvo e Vale”, hanno scritto nella pagina ufficiale di Facebook Ficarra e Picone. Protagonisti di numerose gag a Zelig, conduttori di Striscia la notizia, la loro carriera è stata un susseguirsi di numerosi successi cinematografici e teatrali (l’ultimo show risale al 2013 con lo spettacolo Apriti cielo!). Da ultimo ricordiamo anche le partecipazioni a Baarìa di Giuseppe Tornatore del 2009 e Femmine contro maschi di Fausto Brizzi del 2011.

Sarà un successo anche questa volta? Conoscendo i soggetti, crediamo proprio di sì.

Intanto qui sotto è possibile gustare le prime immagini del film.

A cura di Costanza Carla Iannacone.

#BESOCIAL