Alien 5 – Neill Blomkamp cambia la storia a causa di Prometheus 2

neill-blomkamp-cambia-storia-alien-5-prometheus-2

Sebbene l’impresa non sia delle più facili, Neill Blomkamp sembra avere le idee chiare su Alien 5. Il regista è stato ormai confermato alla guida del sequel su Ellen Ripley e lo xenomorfo, avendo già dichiarato che prenderà in parte le distanze dagli ultimi due Alien.

“La direzione presa dopo Aliens – Scontro finale, per me, da fan, è stata sbagliata.” ha affermato Blomkamp, aggiungendo: “C’è un sacco di roba mancante che come fan avrei voluto vedere.”

neill-blomkamp-cambia-storia-alien-5-prometheus-2 Avere un’idea chiara nella testa è un asso nella manica non da poco, ma ci sono delle volte in cui dire no è impossibile. Non dimentichiamo, infatti, che mentre Blomkamp lavora ad Alien 5, c’è ancora un Prometheus 2 in fase di sviluppo, e a quanto pare Ridley Scott non vuole che i due titoli presentino delle contraddizioni. Blomkamp ha così ammesso a Empire di aver dovuto modificare alcuni dettagli della storia per non mettere i bastoni tra le ruote a Prometheus 2: “Ho cambiato quell’elemento che [Ridley Scott] pensava cozzasse un po’ con [il sequel di] Prometheus.” Ha poi aggiunto che il titolo pensato per Prometheus 2 è “molto audace”, senza però rivelarlo in quanto svelerebbe troppo sul film in cantiere.

Trattandosi di un dettaglio, confidiamo nel fatto che questa modifica non abbia provocato forti ripercussioni nei piani del regista. La produzione di Alien 5 dovrebbe partire nel 2016; intanto potremo vedere Humandroid, il nuovo lavoro di Neill Blomkamp, nelle nostre sale dal 9 aprile. L’uscita di Prometheus 2 è invece prevista per il  4 marzo 2016.

Commenti

Non puoi lasciare commenti.