Ai fan di Harry Potter: “Non lasciate più calzini sulla tomba di Dobby, è pericoloso per l’ambiente”

I funzionari ambientali del Galles vorrebbero che i fan di Harry Potter contribuissero a proteggere meglio la loro amata spiaggia nel Pembrokeshire.

La “tomba” di Dobby presente in Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 1 è diventata un tributo reale nel Galles sud-occidentale, che ha creato problemi ad alcuni abitanti del luogo.

I funzionari ambientali del Regno Unito vorrebbero che i fan di Harry Potter contribuissero a proteggere meglio l’amato sito balneare nel Pembrokeshire dove il personaggio fittizio Dobby – fedele elfo domestico amico di Harry Potter (Daniel Radcliffe) – viene deposto nel film, dopo essere stato ucciso dalla cattiva Bellatrix Lestrange (Helena Bonham Carter).

Il pericolo ambientale, come riporta il Washington Post, è un problema da più di 10 anni: i fan di tutto il mondo vengono a rendere omaggio lasciando pietre dipinte e altri ricordi. Tuttavia, i calzini, in particolare, sarebbero un problema.

Nell’amata serie di film, i calzini erano un oggetto importante per il piccolo elfo, in quanto lo aiutavano a raggiungere la libertà dalla famiglia Malfoy.

I funzionari gallesi avevano intenzione di rimuovere il monumento, ma la settimana scorsa hanno deciso di mantenere il sito a una condizione: che i fan tengano conto dell’ambiente e smettano di lasciare regali in onore di Dobby.

“Il National Trust Cymru ha annunciato, tramite un comunicato stampa, che i visitatori devono limitarsi a scattare foto quando visitano il monumento per proteggere il paesaggio circostante”.

Mentre alcuni membri della comunità venerano il sito come un “pezzo di magia”, altri hanno dichiarato che è un “pasticcio”.

Harry, Ron (Rupert Grint), Hermione (Emma Watson) e Dobby, quest’ultimo doppiato dall’attore inglese Toby Jones, fuggono sulla spiaggia di Freshwater alla fine del film.

Mentre esala gli ultimi respiri dopo aver incontrato il suo destino, poco prima dell’apparizione sulla spiaggia, Dobby descrive il luogo come “un posto così bello per stare con gli amici”.

“Qui giace DOBBY, un elfo libero”, recita il monumento funebre, proprio come nel film, ma i funzionari vogliono che i fan considerino anche il potenziale danno agli animali.

“Oggetti come calzini, ninnoli e schegge di vernice dai ciottoli dipinti potrebbero entrare nell’ambiente marino e nella catena alimentare e mettere a rischio la fauna selvatica”, hanno dichiarato in un comunicato.

Per il momento, il monumento rimarrà “a disposizione delle persone”, hanno aggiunto i funzionari.

Link