007-spectre-daniel-craig

007-spectre-daniel-craig

Sembra esserci una vera e propria maledizione sui set negli ultimi mesi e ora anche la produzione di 007 Spectre è stata colpita da una bella sfortuna: Daniel Craig, star del film per la quarta volta nei panni di James Bond, è stato vittima di un infortunio durante le riprese a New York.

L’attore si è infortunato al ginocchio; niente di grave, in teoria, che però ha richiesto un intervento chirurgico. Eon Productions ha confermato che l’operazione è avvenuta durante una pausa pasquale della produzione, che a questo punto dovrebbe tornare in carreggiata a breve.

Dopo l’infortunio di Harrison Ford sul set di Star Wars (l’attore si è anche successivamente schiantato con un aereo personale), quello di Johnny Depp durante le riprese di Pirati dei Caraibi 5 e la tragedia avvenuta poco prima dell’inizio riprese di Silence, nuovo film di Martin Scorsese, questa sembra essere una parentesi davvero nera per le produzioni e speriamo che l’incidente con il nuovo James Bond sia l’ultimo episodio di questa sfortunata serie di eventi.

007 Spectre (QUI il primo teaser italiano), al cinema il prossimo 6 novembre, è diretto da Sam Mendes. Il cast comprende Daniel CraigMonica Bellucci, Christoph Waltz, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Naomie Harris, Ben Whishaw, Andrew Scott, Rory Kinnear e Dave Bautista

Un messaggio criptico dal passato di Bond porta l’agente 007 a seguire una pista per smascherare una minacciosa organizzazione. Mentre M lotta contro le forze politiche per tenere in vita i servizi segreti, Bond tenterà di aggirare numerosi inganni e svelare la terribile verità che si cela dietro SPECTRE.

#BESOCIAL