James McAvoy e Jessica Chastain in La Scomparsa di Eleanor Rigby

Più che un film un vero e proprio esperimento. La Scomparsa di Eleanor Rigby dell’indipendente Ned Benson si divide in tre.

Il regista ha infatti voluto raccontare la storia d’amore, contornata da alti e bassi, vissuta da Connor (il titolare di un ristorante di successo) e sua moglie Eleanor (che ormai adulta decide di tornare al collage) da tre punti di vista diversi attraverso tre film differenti.

Il primo, che negli Stati Uniti uscirà a settembre, si intitolerà La Scomparsa di Eleanor Rigby-Them e seguirà la storia dal punto di vista di entrambi i coniugi. A seguire, arriveranno nelle sale altre due pellicole (La Scomparsa di Eleanor Rigby-Him La Scomparsa di Eleanor Rigby-Her) che invece narreranno la medesima vicenda ognuna secondo l’ottica di uno dei protagonisti.

A detta dello stesso Benson, il progetto è una vera e propria follia che ha però rappresentato un’importante esperienza cinematografica educativa.

Ad interpretare la coppia di giovani sposi, ci saranno lo scozzese James McAvoy, che presto vederemo nei panni di un giovane Professor X in X-Man-Giorni di un Futuro Passato, e  Jessica Chastain, al momento impegnata sul set di Crimson Peak e che a novembre arriverà nelle sale col fantascientifico Interstellar di Christopher Nolan.

No Comments Yet

Comments are closed