Box Office Italiano – Cenerentola ancora in testa, Insurgent apre secondo

box-office-italiano-20-marzo-cenerentola-insurgent-ma-che-bella-sorpresa-latin-lover-niente-e-come-sembra

Nel film la magia durava solo poche ore, ma al Box Office italiano Cenerentola è ancora in testa dopo due settimane di programmazione, costringendo al secondo posto l’atteso sequel Insurgent, nuovo capitolo di The Divergent Series.

Kenneth Branagh ha dipinto un magnifico affresco fiabesco, garanzia di successo sulla scia di Maleficent. L’incasso in questo week-end di Cenerentola è un ottimo €3.729.535, per un totale di €10.291.256. Dopo i supereroi Marvel, la Disney sembra aver trovato un’altra fonte sicura di guadagno e con i tanti live-action in cantiere, anni d’oro aspetteranno la major statunitense.

Con la continua dei young adult, non poteva mancare in classifica The Divergent Series: Insurgent. Il sequel con protagonista Shailene Woodley non riesce però a battere il mostro disneyano e si accontenta di debuttare in seconda posizione con €1.359.173. Un buon risultato, considerando che il film dispone della metà delle sale in cui è proiettato Cenerentola.

Perde una posizione e scende al terzo posto, la commedia Ma che bella sorpresa con Claudio Bisio e Frank Matano. Un secondo fine settimana comunque soddisfacente, che garantisce al film diretto da Alessandro Genovesi un incasso di €1.243.029 per un totale di €3.787.844.

Segue al quarto posto un’altra commedia: Latin Lover di Cristina Comencini, che ci regala l’ultima interpretazione di Virna Lisi. In una settimana di grandi blockbuster, il lavoro che riunisce famosi nomi femminili del cinema italiano riesce comunque ad accumulare €869.680, che assieme alle anteprime varie arriva ai €872.365.

Sceso dal terzo al quinto posto, troviamo invece Focus – Niente è come sembra. La storia d’amore condita di truffe e raggiri, interpretata da Will Smith e Margot Robbie, chiude questa terza settimana di programmazione con €630.564 e un totale non male di €4.517.226.

Parte a rilento, in sesta posizione, il nuovo film di Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli. Abbandonata la strada de I Soliti Idioti, i due comici ci riprovano al cinema con La solita Commedia – Inferno, ma il pubblico non sembra aver apprezzato il cambio di rotta, facendo registrare al titolo solo €511.849 all’apertura.

Di seguito, la tabella con la Top 5 e le altre posizioni fino al decimo posto.

box-office-italiano-20-marzo-cenerentola-insurgent-ma-che-bella-sorpresa-latin-lover-niente-e-come-sembra

DAL SESTO AL DECIMO POSTO:

6) La solita Commedia – Inferno (1 settimana di programmazione)

Inc. weekend: €511.849        Inc. totale: €511.849

7) Suite Francese (2 settimane di programmazione)

Inc. weekend: €345.238       Inc. totale: €1.025.740

8) Nessuno si salva da solo (3 settimane di programmazione)

Inc. weekend:  €316.787       Inc. totale: €3.180.621

9) SpongeBob – Fuori dall’acqua (4 settimane di programmazione)

Inc. weekend:  €296.164       Inc. totale: €4.981.820

10) La prima volta di mia figlia (1 settimana di programmazione)

Inc. weekend: €119.284         Inc. totale: €119.284

No Comments Yet

Comments are closed