The Americans, Keri Russell si separa dal marito

Shane Deary Keri Russell

Nemmeno la più classica “crisi del settimo anno” a cui poter attribuire la responsabilità per la fine della loro storia d’amore. Dopo soli 6 anni di matrimonio, infatti, Keri Russell (37 anni) e Shane Deary “si sono separati all’inizio dell’estate”. A rivelarlo soltanto ora una portavoce dell’interprete statunitense, nota soprattutto per il ruolo di Felicity Porter nello show Felicity ed attualmente su Fox con la serie televisiva The Americans, che ha aggiunto: “è stata una separazione consensuale, la loro preoccupazione è tutta rivolta ai figli”. L’attrice ed il carpentiere, dopo essersi conosciuti grazie ad amici in comune, essersi fidanzati nel 2006 e sposati il 14 febbraio 2007 a New York, hanno infatti avuto due figli: River Russell (nato il 9 giugno 2007) e Willa Lou (nata il 27 dicembre 2011). Per Keri Russell, purtroppo, è anche la quarta relazione finita male dopo quella col collega Scott Speedman (1999-2001), l’attore e cantante Joseph “Joey” Lawrence (agosto 1994) ed il cantautore, produttore ed attore Tony Lucca (1991-1999).

Dopo averla vista al cinema lo scorso ottobre in Oscure presenze (2013) di Scott Stewart e lo scorso novembre in Alla ricerca di Jane (2013) di Jerusha Hess, ritroveremo l’attrice accanto a Gary Oldman, Andy Serkis, Jason Clarke e Kodi Smit-McPhee ne Il pianeta delle scimmie: Revolution (in uscita in Italia il 31 luglio 2014) di Matt Reeves, attualmente in post-produzione.

No Comments Yet

Comments are closed