#BESOCIAL

Rami Malek (Mr. Robot) agli Emmy Awards: "I tempi stanno cambiando"Dopo una prima stagione esplosiva di Mr. Robot, il 35enne Rami Malek (Elliot) ieri ha ricevuto l’Emmy Awards 2016 come miglior attore protagonista in una serie drammatica.

Rami Malek incredulo del suo successo

Durante il suo discorso di premiazione, Malek si è rivolto al pubblico con queste parole:

«Sono onorato di essere qui a rappresentare la mia famiglia e ogni singola persona che mi ha aiutato a raggiungere questo traguardo».

Ovviamente non è stata un’impresa facile, infatti Rami Malek era un esordiente a confronto con i suoi avversari di quest’anno, e quando è stato chiamato sul palco nessuno sembrava più sorpreso dell’attore stesso:

«Senti dire che si tratta di un’esperienza extracorporea e che non esistono modi per prepararsi a questo, ma seriamente io mi trovavo seduto lì a pensare “È il mio nome? Per favore, Rami, non ti alzare in piedi se non credi davvero di aver sentito il tuo nome”. Poi mi sono alzato dalla mia sedia e mi sono incamminato verso il palco».

Non è la prima volta che Mr. Robot riesce a sorprendere Rami Malek, infatti l’attore ha ricordato lo stupore alla sua nomina a star della serie:

«Non sono il tipico protagonista maschile. Mi dicevo “Forza ragazzi! Non mi daranno mai il ruolo di protagonista”. Ciò dimostra che i tempi stanno cambiando, le persone sono più progressiste, e penso che questo aspetto caratterizzi l’America più che mai, con gente come Aziz Ansari e tanti altri. È f**********e incredibile da vedere!».

 

#BESOCIAL