Kim Kardashian ha temuto per la sua vita durante la rapina

Kim Kardashian ha temuto per la sua vita durante la rapinaKim Kardashian, vittima quest’oggi di una rapina da 16 milioni di euro, temeva di essere uccisa mentre aveva le pistole dei rapinatori puntate alla tempia. A rivelarlo è un insider alla rivista E! News:

«Ha pensato che sicuramente l’avrebbero uccisa, ha pregato gli assalitori di risparmiarle la vita».

Kim Kardashian è uscita “indenne” dall’aggressione, ma immancabilmente molto scossa.

Dopo aver rilasciato la sua dichiarazione alla polizia, Kim è stato scortata fuori dalla proprietà per poi imbarcarsi su un aereo privato diretto negli Stati Uniti. Sul suo anulare non era presente l’anello di fidanzamento, ma la sua perdita non è stata confermata.

Nel frattempo, dopo aver saputo del furto, il suo compagno Kanye West ha bruscamente concluso il suo concerto a New York, dicendo al pubblico che aveva un'”emergenza in famiglia”.

 

No Comments Yet

Comments are closed