Jaden Smith: “Non ho problemi con il sesso, non mi sento né maschio né femmina”Jaden Smith è il primogenito del celeberrimo Will Smith. All’età di 17 anni possiamo decretare Jaden Christopher Syre Smith come un attore, rapper e ballerino statunitense, ma forse c’è molto di più.

Jaden Smith nessun problema di sesso

Durante un’intervista rilasciata ad un noto magazine inglese ha dichiarato di non avere nessun problema con il sesso, e di non sentirsi né maschio, né femmina: possiamo parlare di terzo genere.

È iniziata dallo sorso febbraio l’avventura nella moda femminile, quando ha posato per una collezione da donna, di una nota marca d’abbigliamento realizzata dallo stilista Nicolas Ghesquiére: il fisico esile lo rende perfetto anche per indossare abiti femminili. Il servizio, però, ha alimentato le voci sull’identità sessuale di Jaden e tutti si sono chiesti: «È davvero etero al 100%?».

Il papà Will Smith parla del figlio

La stessa domanda fu girata al papà Will Smith che dichiarò ai curiosi: «Jaden è impavido al 100%. Non ha paura di nulla, nemmeno delle malelingue, e fa tutto ciò che vuole. Come genitore spesso mi sono preoccupato, ma ho deciso di lasciare i miei figli liberi di esprimersi perché siamo una famiglia di artisti ed ognuno deve poter soddisfare come meglio crede le ambizioni del proprio ego».

Jaden Smith spiega le sue sensazioni

Oggi Jaden torna a chiarire la cosa: «Credo che le persone siano confuse sull’argomento in generale quando si parla di gender. Sento le persone distanti ed impaurite, con ciò però non sto dicendo che io ho capito tutto, sto solo dicendo che non ho mai visto alcuna distinzione ad esempio tra abiti da donna o da uomo, io vedo solo gente spaventata da una parte e persone accoglienti e comprensive dall’altra».

#BESOCIAL