#BESOCIAL

adrien-brody-compleannoAdrien Brody compie oggi gli anni, ben 43! L’attore è nato a New York il 13 aprile del 1973 da Sylvia Plachy, giornalista e fotografa ungherese, e da Elliot Brody, professore statunitense figlio di immigrati polacchi di origine ebraica. Ma non è solo un attore Adrien Brody: è stato molte cose durante la sua carriera! Vediamo…

Adrien Brody è stato…

Un Pianista:

Ne Il pianista (The Pianist) del 2002 diretto da Roman Polański, Brody interpreta il pianista ebreo Władysław Szpilman. Il film ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes nel 2002 e inoltre Adrein Brody si è aggiudicato l’Oscar queal miglior attore protagonista e un Premio César: è stato a 29 anni il più giovane vincitore uomo del premio Oscar e inoltre per quanto concerne il premio César è stato, ad oggi, l’unico attore americano di sesso maschile ad ottenerlo.

La storia è quella del pianista ebreo Władysław Szpilman dallo scoppio della seconda guerra mondiale con l’invasione della Polonia da parte delle truppe tedesche, con l’occupazione di Varsavia, con la creazione del ghetto e la sua fuga e fino alla liberazione della città da parte dell’Armata Rossa. Interessante notare come le origini di Brody siano molto legate alla Polonia e alla comunità ebraica del paese.

Ecco una scena:

Uno Scienziato:

Nel film Splice, del 2009 diretto da Vincenzo Natali Adrien Brody è uno scienziato che assieme alla compagna crea un essere, Dren, che è un miscuglio di vari DNA da cui si potrebbero trarre grandi risorse, per curare le malattie ad esempio. Come in ogni film in cui gli mani giocano a fare Dio le cose non finiranno bene: una delle scene più particolari che vede coinvolto l’attore è una scena intima tra lui e la creatura. Molto strana!

abUn Pittore:

In Midnight in Paris del 2011 scritto e diretto da Woody Allen ha il ruolo di Salvador Dalì! Il film ha ricevuto 4 nomination ai premi Oscar 2012 tra cui miglior film e miglior regia, vincendo il premio per la migliore sceneggiatura originale: è forse il ritorno di Brody a film impegnati e meno fantascientifici (come Predators, nel 2010).

Un prigioniero:

In The Experiment, film del 2010 diretto da Paul Scheuring, remake del film The Experiment – Cercasi cavie umane, ispirato al reale esperimento di Philip Zimbardo avvenuto a Stanford, Adrien Brody interpreta un uomo che per guadagnare qualche soldo partecipa ad un esperimento in cui i partceipanti sono divisi in Prigionieri e Carcerieri: Guardie e Ladri ma inquietante!

ab2Un legionario:

Nel film del 2015 Dragon Blade Adrien Brody interpreta Tiberio, un console romano corrotto in guerra col fratello Publio che si è rifugiato in Cina e ha trovato degli alleati: quando i film di arti marziali incontrano il genere “peplum” ossia i film greco-romani? Vedremo, in Italia ancora non si è visto…

 

 

#BESOCIAL