Amber Heard sotto accusa: ha sabotato London Field?

Amber Heard sotto accusa: ha sabotato London Field?I produttori di London Fields hanno indetto una causa contro Amber Heard, protagonista della pellicola, accusandola di aver sabotato il film e di esser costata più di 10 milioni di dollari.

Nuovo processo per Amber Heard

London Fields, adattamento del romanzo distopico di Martin Amis, aveva subito un disastroso debutto lo scorso anno al Toronto International Film Festival, infatti il regista Mathew Cullen era stato accusato di frode dai produttori Chris Hanley e Giordania Gertner e la proiezione in anteprima era stata annullata.

Secondo le nuove informazioni, i produttori sostengono che la stessa Amber Heard abbia cospirato per sabotare il film e cancellare la proiezione di Toronto. Heard avrebbe agito in questo modo per tutelarsi dalle scene di nudità del film, collaborando con il regista Mathew Cullen per eliminarne le più provocatorie, nonostante le avesse accettate per contratto.

Fondamentalmente, Amber Heard è sospettata di aver omesso e sostituito dei dialoghi previsti dalla sceneggiatura, cospirando con il regista per danneggiare le prospettive del film.

Staremo a vedere!

No Comments Yet

Comments are closed