Amanda Seyfried: Instagram è usato in maniera triste dai giovani

amanda-seyfried-instagramLa ventinovenne Amanda Seyfried, durante la premiere  newyorkese del suo ultimo film, While We’re young, con Ben Stiller e Naomi Watts, ha dato la sua opinione a proposito dell’uso di Instagram da parte di molti giovani moderni: «[I giovani] passano molto tempo su Instagram, si fanno un sacco di foto e le postano ogni volta con una sorta di velato vanto. È triste».

La giovane opinionista ha scatenato non poche discussioni, in merito a queste sue parole: secondo molti, infatti, si è posta su un “podio di superiorità” che potrebbe minare la sua credibilità professionale. Insomma, parlare dei giovani come se fossero un mondo lontano, quando si è ancora under-30, non è stata una mossa particolarmente saggia. In compenso, la Seyfried ha espresso approvazione e stima per l’uso che la cantante Taylor Swift fa proprio del social network dedicato alle foto: «È una sostenitrice del conoscere se stessi, e questo è un bene».

No Comments Yet

Comments are closed