Alessandra Amoroso ancora vittima di bullismo, i colleghi la difendono

Continua il bullismo sui social nei confronti della cantante Alessandra Amoroso.

Era l’estate scorsa quando Alessandra Amoroso, uscita dal talent amici poco più di 10 anni fa, veniva attaccata dai fans per un comportamento poco carino nei loro confronti: l’artista aveva negato gli autografi.

Bullismo: Alessandra Amoroso soccorsa dai colleghi cantanti

Il video è diventato subito virare su TikTok ed ogni Social, tanto che ancora oggi a distanza di mesi, se ne parla ancora. La macchina dell’odio si è così alimentata ed ha fatto partorire frasi del tipo: «Ancora parli? Ma non ti fai schifo da sola», ha scritto qualcuno. «Farai una brutta fine», ha scritto qualcun altro. «Devi morire», «Hai qualche disturbo», «Con quei capelli fai ridere»… e ancora.

Alessandra Amoroso nega una foto ai fans

Alessandra Amoroso ed il video del cuscino

Non sono però mancate da subito manifestazioni d’aiuto da parte dei colleghi cantanti come i Tiromancino e l’amica e collega salentina Emma Marrone, che ha commentato i vari video con queste parole: «La cattiveria e l’ignoranza. Anche tanto schifo. Troppo. Accanto a te amica mia. E a tutte le persone che ogni giorni ricevono questo tipo di violenza sui social». 

Link