Film in uscita: al cinema dal 20 Febbraio

Nemmeno a dirlo, anche questa settimana esce un film che è candidato agli Oscar 2014. Si tratta di 12 anni schiavo, finalmente nelle sale italiane dopo una attesa che è sembrata infinita. Ed è in compagnia anche di Lone Survivor, candidato a due statuette tecniche. In sala arrivano anche Pompei, che a oggi ci ha promesso un grande impatto visivo, The LEGO Movie, che ci ha fatto ridere con ogni singola clip, e Saving Mr. Banks, che ha riportato tutti all’infanzia di quelli che, ancora oggi, sono reputati i migliori film che Disney abbia prodotto. Un’altra settimana interessante e davvero ricca di titoli da non perdere. Dedicati a tutti, per le famiglie, per le coppie, e per gli appassionati del buio della sala, in generale. Non resta che andare in biglietteria!

Film in uscita: al cinema dal 20 Febbraio12 anni schiavo (trailer, scheda, recensione) – Con  Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Brad Pitt, Paul Dano, Scoot McNairy, Quvenzhane Wallis, Paul Giamatti, Sarah Paulson, Garrett Dillahunt, Alfre Woodard, Benedict Cumberbatch

Nel 1841, prima della guerra di secessione, Solomon Northup, talentuoso violinista di colore, vive libero nella contea di Saratoga (Stato di New York) con la moglie Anne e i figli Margaret e Alonzo. Ingannato da due falsi agenti di spettacolo, viene rapito, privato dei documenti e portato in Louisiana, dove rimarrà in schiavitù fino al 1853, cambiando per tre volte padrone e lavorando principalmente nella piantagione di cotone del perfido schiavista Edwin Epps. Tra la crudeltà di Epps, e inaspettati quanto rari atti di bontà, lotta non solo per sopravvivere, ma anche per conservare la propria dignità. Nel dodicesimo anno della sua indimenticabile odissea, l’incontro casuale con l’abolizionista canadese Samuel Bass rappresenta per la sua vita una svolta insperata. Appresa la sua storia, Bass riesce a rintracciare la famiglia di Northup: Solomon è finalmente libero. Tornato a casa, riabbraccia la moglie e i figli, ormai adulti. Prima dei titoli di coda veniamo informati della sua inutile battaglia legale contro i rapitori, come dell’impegno abolizionista che contraddistinse gli anni successivi alla drammatica esperienza.

Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioAmori elementari (trailer) – Con Cristiana Capotondi, Andrey Chernyshov

La nostra storia ha a che fare con le prime, fiammeggianti avvisaglie dell’amore. I nostri protagonisti hanno tutti dieci anni e frequentano tutti la stessa polisportiva: hockey e pattinaggio artistico. Al centro dell’immagine campeggiano sempre i bambini, mai gli adulti: la MdP non inquadra mai i grandi al di sopra della cinta, ne sentiamo solo la voce, come in “Peanuts” di Schultz o in “Calvin e Hobbes” di Bill Watterson. Matilda è innamorata di Tobia dalla terza elementare. È ora di fidanzarsi ufficialmente! Katerina e Aleksej vengono dalla Russia, e il loro legame inossidabile risale a quando s’incontrarono per la prima volta, tra le nuvole, su un aereo. I quattro costituiscono un gruppo stretto come le dita di una mano – vabbè, le dita sono cinque – che non esita a lanciarsi in avventure fantastiche. La routine della polisportiva viene scombussolata dall’arrivo di Agata: il padre si è trasferito da poco, lei sembra una fattucchiera. Sicuramente è ammaliante. E folgora il cuore di Tobia: a lui piacciono l’avventatezza, la ventata di novità portata da questa bambina.

Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioLone Survivor (trailer) – Con  Mark Wahlberg, Ben Foster, Eric Bana, Emile Hirsch

Basato sul best seller del New York Times una storia vera di eroismo, di coraggio e di sopravvivenza, Lone Survivor racconta l’incredibile storia di quattro Navy SEAL in missione segreta per neutralizzare una cellula operativa di al-Qaeda che cadono in un’imboscata del nemico sulle montagne dell’Afghanistan. Di fronte ad una decisione morale impossibile, il piccolo gruppo è isolato e circondato da una forza superiore di talebani pronti per la guerra. Quando si confronteranno con impensabili probabilità di sopravvivenza, i quattro uomini troveranno riserve di forza e resistenza che li terranno in lotta fino alla fine.

Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioPompei (trailer, scheda) – Con Emily Browning, Kit Harington, Carrie-Anne Moss

Milo è uno schiavo che vive a Pompei e che ha come sogno quello di sposare la figlia del suo padrone. Il suo sogno si infrange quando viene venduto ad un altro padrone che vive a Napoli, ma quando il Vesuvio inizia ad eruttare decide di tornare a Pompei per salvare la sua amata e il suo migliore amico, un gladiatore che è rimasto intrappolato nell’anfiteatro della città.

Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioSaving Mr. Banks (trailer, scheda) – Con Emma Thompson, Tom Hanks, Colin Farrell

Nel 1961 la scrittrice Pamela Lyndon Travers viaggia da Londra ad Hollywood per incontrare Walt Disney e discutere del desiderio di realizzare una trasposizione cinematografica di Mary Poppins, best seller pubblicato dalla Travers nel 1934. Disney si ritrova di fronte ad una sessantenne che, con le idee ben chiare sugli intenti commerciali del progetto, non è disposta ad accettare alcun tipo di compromesso. Durante il suo soggiorno in California, la Travers comincia a riflettere sull’infanzia vissuta in Australia a inizio secolo quando le difficoltà vissute dalla sua famiglia, l’affetto del padre Goff e la solarità della zia Ellie hanno posto le basi per l’ispirazione dei personaggi di mister Banks e Mary Poppins, i due protagonisti del romanzo. Pur riluttante a concedere i diritti a Disney, P. J. realizza presto che il produttore ha i suoi buoni motivi personali per voler realizzare quello che diverrà uno dei più grandi film della storia del cinema

Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioSolving (trailer) – Con Francesco Alberoni, Franco Di Mare, Salvatore Mignano (Documentario)

Sullo sfondo della crisi, SOLVING tratta la storia degli ultimi anni del nostro paese dal punto di vista strettamente socio-economico. Partendo dagli avvenimenti riguardanti la “crisi” e le morti per suicidio nel nostro paese, intervistando un sociologo (Francesco Alberoni) e due giornalisti (Franco Di Mare — Sergio Luciano), più una vittima collaterale del fenomeno (la moglie di un imprenditore suicida, Tiziana Marrone) e tenendo la telecamera sempre accesa su un imprenditore che opera nel settore degli accumulatori di energia da oltre 30 anni, cercheremo di offrire un punto di vista nuovo sull’aspetto più intimo della figura imprenditoriale.

Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioThe LEGO Movie (trailer, clip, scheda) – Di Phil Lord, Christopher Miller (Animazione)

Il film racconta la storia di Emmet, un comunissimo omino Lego che viene erroneamente identificato come un personaggio straordinario in grado di salvare il mondo da un’imminente apocalisse: dovrà quindi partire con una compagnia di sconosciuti nel tentativo di bloccare un malvagio tiranno, viaggio per cui sarà drammaticamente e comicamente impreparato.
Film in uscita: al cinema dal 20 FebbraioUna domenica notte (trailer) – Con Antonio Andrisani, Francesca Faiella, Ernesto Mahieux, Claudia Zanella.
Antonio Colucci ha 46 anni. Avrebbe voluto essere un grande regista di film horror e prometteva bene. A 26 anni sembrava un talento destinato a grandi cose. Gira infatti un lungometraggio le cui traversie produttive lo relegano al solo mercato dell’home video e per giunta solo in Germania. Poi. Il matrimonio, un figlio, la quotidianità e la mancanza di intraprendenza lo bloccano nella sua cittadina di provincia ove la chimera del cinema lentamente svanisce. Antonio Colucci giunto ad una età plausibilmente “di mezzo”, ritiene, come spesso accade, di fare un resoconto della propria vita. Il suo sogno di diventare regista di film di “genere”, nonostante il panorama e il mercato italiano del settore sia trasfigurato, non si è mai sopito del tutto, anzi, ha sempre covato dentro di lui. Decide cosi, di trovare i fondi per girare una sceneggiatura a budget molto basso, approfittando che la storia da lui scritta è concentrata su un solo personaggio e location unica. Scoprirà in questa ricerca che l’orrore che lo circonda è molto più impressionante del film del terrore che vuole girare. Al termine del suo viaggio però troverà una nuova consapevolezza e si riappacificherà con i propri sogni e desideri infranti.
No Comments Yet

Comments are closed