#BESOCIAL

Il clown ha dato forfait e la festa per il decimo compleanno di Jack rischia di essere un disastro. Per fortuna Kent, il padre del bambino, trova un vecchio costume da clown e riesce a far tornare il sorriso al piccolo. Finiti i festeggiamenti Kent, esausto, si addormenta con il costume ancora addosso. Il giorno dopo, però, ogni tentativo di togliere trucco, parrucca e costume si rivela inutile: tira, strappa, usa strumenti elettrici, ma non riesce a toglierseli. In un primo momento l’uomo si rassegna a sopportare le strane occhiate della gente mentre va a lavoro vestito da clown; poi qualcosa inizia ad andare storto. Inizia a sentire uno strano cambiamento, è in preda a una fame violenta e incontrollabile e sente il costume fondersi con la sua stessa pelle. Kent, alla ricerca di un modo per liberarsi del costume maledetto, viene a sapere di una terribile leggenda ormai dimenticata. Oggi il clown è un personaggio buffo, ma un tempo il “Cloyne” era un demone che viveva fra i ghiacciai e scendeva nei villaggi per divorare un bambino al mese durante l’inverno. Nessuno si ricorda più del demone, ma quella pelle bianca e quel volto insanguinato sono ancora affamati…

AL CINEMA DAL: 13 novembre 2014
GENERE: Horror
ANNO: 2014
REGIA: Jon Watts
SCENEGGIATURA: Christopher D. Ford, Jon Watts
ATTORI: Peter Stormare, Laura Allen, Elizabeth Whitmere, Christian Distefano, Andy Powers
FOTOGRAFIA: Matthew Santo
PRODUZIONE: Cross Creek Pictures, Vertebra Films, Zed Filmworks
DISTRIBUZIONE: M2 Pictures
PAESE: USA
DURATA: 102 Min

#BESOCIAL