Zoro presenta il suo film Arance e Martello

Al Torino Film Festival è stato presentato anche il film di Diego Bianchi (in arte Zoro, nome con il quale è conosciuto da tutti) Arance e Martello, in uscita nel 2014. Zoro, diventato una web-star grazie ai suoi video gonzo-style sulla politica italiana, conduce ora un programma tutto suo su Rai Tre, Gazebo, in onda il martedì, il mercoledì e il giovedì in seconda serata, con l’aiuto dell’opinionista Marco Damilano.

Arance e martello è una docu-fiction girata interamente nel mercato rionale di San Lorenzo, a Roma. Il film tenta, come spiega Zoro, “di fotografare una piccola realtà di quartiere capace di raccontare l’intero paese, tra crisi e difficoltà”. Zoro racconta poi di come gli era venuta voglia di scrivere una sceneggiatura, ed era arrivato a quasi 700 pagine! La mia intenzione”, continua il neo-regista, “era quella di raccontare il mercato rionale sotto casa mia, perché ogni anno è in pericolo di chiusura e la gente giustamente si lamenta. Proprio a fianco alla piazza c’è la sede del PD dalla quale non arrivano aiuti di nessun tipo: questa per me era la rappresentazione perfetta del distacco tra politica e paese reale, tutto qua”.

zoro arance e martello

Attualmente il progetto è in fase di post-produzione, e arriverà certamente nelle sale entro il 2014. Fino a metà dicembre, intanto, potrete guardare i documentari di Zoro su Gazebo.

No Comments Yet

Comments are closed