SHARE
Unbreakable Kimmy Schmidt

Unbreakable Kimmy Schmidt sta per tornare con una terza stagione che andrà in onda dal 19 maggio. La serie racconta di Kimmy interpretata da Ellie Kemper mentre si adatta alla vita a New York dopo il suo salvataggio da un culto dove lei e altre tre donne (le donne talpa!) sono state detenute dal reverendo Richard Wayne Gary Wayne (Jon Hamm) per 15 anni. Determinata ad essere vista come qualcosa di diverso da una vittima e armata solo con un atteggiamento positivo, Kimmy decide di riavviare la sua vita trasferendosi a New York City, dove lega con la sua padrona di casa Lillian Kaushtupper (Carol Kane) e col compagno di stanza (attore in difficoltà) Titus Andromedon (Tituss Burgess). Kimmy ottiene anche un lavoro come bambinaia per la ricca Jacqueline Voorhees (Jane Krakowski).

La Stagione 2 era terminata con Titus che abbandona New York per fare il performer su una nave da crociera, Lillian che protesta per l’invasione di hipsters nel suo quartiere,e con Kimmy riappacificata con sua madre (Lisa Kudrow) dopo il consiglio della sua terapeuta (Tina Fey) prima di ricevere una telefonata dal reverendo in carcere: hanno bisogno di ottenere il divorzio!

Ecco il trailer della stagione 3, dal 19 maggio su Netflix!

SHARE