#BESOCIAL
Nuovo trailer La Vita Di Adele

Film prodotto da Francia, Belgio e Spagna, La vita di Adele si è già guadagnato la Palma d’Oro a Cannes, nella 66esima edizione dell’importante festival.

Il film di Abdellatif Kechiche con Léa Seydoux e Adèle Exarchopoulos è atteso nelle sale italiane per il 24 Ottobre, con la distribuzione di Lucky Red.

Adele è una liceale di quindici anni e aspetta il grande amore: un giorno lo intravede in Thomas, giovane misterioso ma cordiale. Ma la loro storia è destinata a non sbocciare: lo stesso giorno Adele incontra anche una misteriosa ragazza dai capelli blu che ogni notte entra sempre più nei suoi sogni e più intimi desideri. Adele cerca di ignorare queste sensazioni e prova a concedersi a Thomas, ma si rende conto di non riuscire ad essere completamente sua e di provare invece attrazione per le ragazze. Grazie a un amico frequentatore dei locali gay della città, rintraccia la ragazza dai capelli blu e intraprende una nuova strada di passioni e sentimenti.

L’adolescenza non è un periodo semplice, quando si affrontano le prime prese di coscienza sul non sentirsi “normali”. O meglio, non sentirsi come si sa che ci si dovrebbe sentire. Le prime avventure e le prime speriemntazioni sono spesso fonte di difficoltà, anche nel rapportarsi con la famiglia.

Le difficoltà di coppia sono raddoppiate, triplicate. Il tutto, in un periodo della vita in cui ogni cosa da la sensazione di essere amplificata.

Il nuovo trailer La Vita di Adele ci svela anche qualcuno dei commenti al film: grandi critici e registi, come lo stesso Steven Spielberg che ha premiato il film al festival, ci invitano a entrare in sala per non estraniarci nei mille blockbuster di effetti speciali, ma per sfiorare un tipo di vita e vitalità magari diversa, ma assolutamente vera. Ben rappresentata e che ci sfiora non solo sullo schermo, ma molto spesso più vicino di quanto crediamo.

#BESOCIAL